Giorgio Langella muore a Kabul

26/9/2006

Il Caporal Maggiore Capo Giorgio Langella muore a Kabul, in un attentato contro un convoglio Nato.

I tre veicoli blindati sono stati distrutti da un ordigno piazzato sul ciglio della strada a circa 10 Km da Kabul.

Viene confermata l'ipotesi dell'esplosione di un ordigno, probabilmente azionato a distanza.

Nell'attentato rimangono feriti in modo lieve tre militari, ed altri due in modo grave.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.