Viva la lentezza 2007

19 febbraio 2007 è la Giornata mondiale della lentezza. Frena! Nessuno ti sta rincorrendo!
Ma chi ha detto che “andar svelti” è meglio? Chi ci ha convinto che lavorare con parossismo, senza meditare sulle cose che facciamo, senza prendere decisioni con la dovuta ponderazione sia preferibile ad un ritmo sano e naturale di lavoro, con il quale si sbaglia meno, ci si ammala meno, si è più creativi?
Ci hanno coinvolto in un meccanismo perverso e assurdo: ciò che conta è il risultato immediato ed effimero e non la pianificazione, la crescita in una professione, la formazione, l’esperienza, i valori umani!
Sono stati bravi, aiutati da tecniche di “compressione mentale” scientifiche e collaudate. Ci hanno portato sulla soglia della schizofrenia, dell’apatia mentale, della automazione sensoriale. Stiamo diventando macchine, non esseri umani.
DOBBIAMO ASSOLUTAMENTE FERMARCI E CAMBIARE RITMO!!
Per questi motivi aderiamo molto volentieri alla iniziativa dell’associazione “L’arte di vivere con lentezza” che propone una GIORNATA MONDIALE DELLA LENTEZZA per lunedì 19 febbraio.

Pin It