Concerto Banda Osiris a Milano

banda osirisA Milano, all’Auditorium di largo Mahler lunedì 7 maggio 2007 alle ore 21, si riuniscono per un concerto tre grandi realtà musicali differenti e complementari: Banda Osiris, Ottavo Richter e il Maestro Andrea Giuffredi.

 

Massima espressione italiana della comicità nel teatro musicale, da oltre 25 anni Banda Osiris miscela generi suggestioni e ironia in una proposta artistica amplissima e trasversale: dischi, spettacoli, cinema, televisione radio, teatro e persino libri.

Un grande successo testimoniato da premi prestigiosi come l’Orso d’Oro a Berlino e il David di Donatello, da collaborazioni con alcuni importanti protagonisti del panorama artistico, da Enrico Rava a Gabriele Salvatores, da Maurizio Nichetti a Matteo Garrone. E dall’affetto costante di un pubblico esigente brillante ed eterogeneo.

Banda.25 è il loro ultimo lavoro, realizzato in collaborazione con Fiorello, Petra Magoni, Stefano Bollani, Ska-J, Tiziano Scarpa, Frankie Hi-nrg, Riccardo Tesi, Monica Demuru e il Quartetto Euphoria.

 

La band degli Ottavo Richter nasce dalle raffinate e singolari idee di due giovani musicisti, Kohler e Macchia. Il loro percorso ha un classico inizio da biografia d'artista: suonano per strada nelle notti di Milano, applauditi dai passanti, ma quasi sempre scacciati dalle forze dell'ordine. L’attuale ensemble del gruppo giunge dopo una serie di modifiche stilistiche e di formazione. Gli Ottavo Richter vantano collaborazioni con grandi maestri della musica jazz e pop della scena italiana, oltre a partecipazioni a importanti eventi jazz e blues.

Al Molly Malone's, storico pub irlandese situato sulle rive de Lago Maggiore, nasce il loro primo progetto discografico, nel quale si alternano ritmi svariati e accostamenti originali: passano volentieri, e con rilassata competenza, dallo swing al funky, dalla ballad alla bossa nova. E’ oggi in preparazione il loro nuovo lavoro.

 

Per oltre 25 anni Andrea Giuffredi ha collaborato come prima tromba in alcune delle principali orchestre italiane. Ha suonato con direttori d'orchestra quali Muti, Prêtre, Sawallisch, Sinopoli, Cuhng e nelle maggiori sale da concerto mondiali e come prima tromba solista nell'orchestra della filarmonica del Teatro alla Scala diretta da Ennio Morricone.

Musicista interessato ai nuovi linguaggi, alla musica popolare, al jazz, con una naturale tendenza a sperimentare e a varcare i confini fra generi musicali, nel 2002 incide il suo primo album da leader Forme d’arte, pubblicato negli Stati Uniti dalla Summit Records, e nel 2005 L’anacoreta, con la preziosa partecipazione del grande Randy Brecker.

 

Più che un concerto, quindi, un concerto-spettacolo che spazia tra differenti forme musicali, ma sempre ad altissimo livello, citazioni colte e canzoni d’autore, jazz e suoni delle tradizioni culturali più varie. Suggestivo e coinvolgente. Un andirivieni libero e dissacrante tra luoghi comuni e invenzioni di stile, unico nel suo genere per contenuti e provocazioni, improvvisazione e umorismo surreale.

 

Nel foyer dell’Auditorium verrà allestita una mostra fotografica sugli artisti realizzata dal fotografo Paolo Sacchi.

 

 

 

Gli artisti sul palco

 

Andrea Giuffredi (tromba)

 

Banda Osiris:

Sandro Berti (mandolino, chitarra, violino, trombone)

Gianluigi Carlone (voce, sax, flauto)

Roberto Carlone (trombone, basso, tastiere)

Giancarlo Macrì (percussioni, batteria, bassotuba)

 

Ottavo Richter:

Raffaele Kohler (tromba)

Luciano Macchia (trombone)

Domenico Mamone (sax baritono)

Paolo Xeres (batteria)

Marco Xeres (basso)

Alessandro Sicardi (chitarra)

 

Biglietti:

 

Prima platea: 15 Euro

Balconata: 10 Euro

 

Prevendite:

 

Prima platea: 15 Euro + diritti prevendita

Balconata: 10 Euro + diritti prevendita

 

presso l’Auditorium in Largo Mahler ang. Corso San Gottardo

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.