Papy Ultras a Milano

papy ultras milanoArtista poliedrico ed esuberante, Pino Campagna comincia a calcare il palcoscenico a vent'anni, passando per i vari teatri e cabaret d'italia, fino ad arrivare, negli anni Ottanta, al teatro "Al Fellini" di Roma, dove, sotto l'attenta direzione del patron Marcello Casco, affina il suo talento comico.

Debutta sul piccolo schermo nel 1988, nel programma "D.O.C ." , raggiungendo quindi la notorietà e il successo televisivo a "Gran premio 1990", condotto su RAI Uno da Pippo Baudo

Passa poi da "Sereno variabile", in onda nel 1992 su RAI Due, e si afferma presso il grande pubblico grazie alle diverse edizioni de "La sai l'ultima" con il
"Curs de lumbard per terun" e vestendo i panni di carabiniere insieme al collega Franco Guzzo.

Negli anni Novanta arriva a Milano, dove mette in scena diversi lavori teatrali, tra i quali "Cime di rap" e "Da Bari a Foggia ferma solo a Barletta".

Approda quindi a "Zelig" e "Zelig circus" affermandosi come protagonista con il Papy Ultras, personaggio dai monologhi assurdi ed esilaranti
, ed inaugurando
uno dei tormentoni del programma:
"Papy, ci sei?

Ce la fai?
Sei connesso?".

Pino Campagna porterà il buonumore dei suoi personaggi assurdi e divertenti a "Vacanze di Milano 2007", in piazza del Cannone, martedì 21 agosto.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.