Notte Bianca Ottobre 2007

Notte Bianca Ottobre 2007
notte bianca anni 70
Eccoci al nuovo appuntamento milanese con la Notte Bianca: due giorni di appuntamenti dedicati ai favolosi anni 70, gli anni della
Febbre del Sabato Sera, delle cicche Brooklyn, della bici Graziella e dei gelati Eldorado, quando la televisione mandava in onda le puntate di Happy Days e sui palchi di tutto il mondo si esibivano Abba e Bee Gees. "Movida anni 70" è la due giorni di appuntamenti dedicati a quel decennio: un’epoca di tinte forti, di cambiamenti e innovazioni.
Si attende una grande festa, voluta e organizzata dall'Assessorato allo Sport e Tempo Libero del Comune di Milano che avrà la sua vigilia venerdì 26 ottobre con l'inaugurazione della mostra "Annisettanta  Il decennio lungo del secolo breve" (aperta al pubblico dal 27 ottobre 2007 al 30 marzo 2008) presso gli spazi della Triennale.

Sabato 27 e domenica 28 ci saranno intrattenimenti nelle principali piazze milanesi: musica, filmati, eventi, happening, dj set, artisti italiani e internazionali, cover band e produzioni inedite per ‘dipingere’ la città con i colori degli anni 70.
Tutto avrà inizio da piazza San Babila, con "Immagini dai Settanta", dove uno schermo proporrà, a ciclo continuo, una video-sintesi sonora e visiva, dall’allunaggio del ’69 all’elezione di Reagan, tra musica e caroselli, avvenimenti drammatici e spettacolari, costume e televisione.
Sabato in piazza Duomo si svolgerà un concerto-evento per rivivere “la febbre del sabato sera” con gruppi-simbolo della disco music anni Settanta. Un show condotto da Red Ronnie per ripercorre i simboli caratteristici di quegli anni.
Contemporaneamente, in piazza degli Affari, Disco’70 in una struttura-installazione di 600 mq in stile psichedelico.
In piazza Santo Stefano Milano Jazz Seventies - Omaggio al Capolinea: un palco tematico dedicato alle più tipiche espressioni jazzistiche degli anni ’70 con artisti di caratura internazionale.
Nella sala Puccini del Conservatorio “G. Verdi”, Flash Back: un itinerario musicale tra Musica Colta, Jazz e Progressive Rock reinventato dai protagonisti di allora e dagli artisti di oggi.
In piazza Liberty e via Luca Beltrami, Coverland con spazi dedicati alle migliori cover e tribute band che proporranno il sound dei gruppi internazionali e nazionali.
Sarà anche l'occasione per festeggiare un altro luogo simbolo del divertimento milanese di quegli anni con la rievocazione dello storico Derby, punto di riferimento della scuola comica milanese, nella sede dell’ex cinema Nuovo Arti in via Pietro Mascagni.
Sabato 27, Teo Teocoli e Mario Lavezzi intratterranno il pubblico tra aneddoti e canzoni popolari in un viaggio e un omaggio a Giorgio Gaber con la presentazione del video “Il coraggio di cambiare: gli anni 70 di Giorgio Gaber, a cura della Fondazione Giorgio Gaber.
Per i bambini venerdì 26 e sabato 27 ottobre una notte tra le sale buie del Museo civico di Storia naturale con "Brivido al Museo".
Sabato 27, in Galleria del Corso, appuntamento per Look seventies night fever: parrucchieri e truccatori professionisti disegneranno gratuitamente il look a tutti coloro che vorranno rivivere quegli anni e sfilare in passerella.
Una volta entrati nell’atmosfera si potrà trascorrere una Notte in Vespa con un raduno alle 21 di sabato sera in piazzale Loreto che raggiungerà largo Richini dove (dalle ore 18.00) verranno esposti i modelli degli anni ’70 accompagnati dalla proiezione di foto e filmati amatoriali.
Anche il Carcere di Bollate parteciperà con un percorso per la visione delle attività interne della casa di reclusione, un aperitivo musicale con brani anni ’70, con il gruppo interno ‘Aria Dura’, e uno spettacolo di teatro-danza della Compagnia E.s.t.i.a – Teatro Instabile del Carcere di Bollate.
Un articolato calendario con le iniziative proposte delle Associazioni di Via Milanesi, Gallerie e Musei che si snoderanno, fra mostre d’arte e di fotografia, video-installazioni, dibattiti, happening, serate danzanti, visite guidate, eventi itineranti, mostre-mercato d’oggetti d’epoca. Eventi per piccoli e grandi viaggiatori del tempo al fine di riscoprire e respirare la speciale atmosfera dei ’70: Le vie della Movida; Gallerie, musei e visite guidate; Movida e dintorni; Navigli Live e Le vetrine della Movida.
Domenica 28 ottobre “Milano senza frontiere”, un gioco di parole che introduce alla rivisitazione in chiave moderna dei famosi giochi senza frontiere. Al parco Sempione, nell’area antistante l’Arena civica, vedrà schierate per un’avvincente sfida, diverse squadre nazionali ed internazionali.
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.