MayLive Exodus 2008

“MayLive Exodus” al Parco Lambro

dal 9 all'11 maggio 


Fondazione Exodus lancia un grande evento per “riconquistare” il Parco Lambro:

Concerti live, happy hour musicali, sport, relax e un "un parco di… risate" con i comici di Zelig e Colorado Cafè. Tre giornate all'insegna del divertimento, in programma venerdi 9, sabato 10 e domenica 11 maggio a Parco Lambro. E' il secondo appuntamento di "Parco in…Comune 2008", la manifestazione organizzata dall'Assessorato all'Arredo, Decoro Urbano e Verde, in collaborazione con gli Assessorati alla Famiglia, Scuola e Politiche Sociali, Aree Cittadine e Consigli di Zona, Salute e Sport e Tempo Libero e l’Assessorato allo Sport della Regione Lombardia e il coordinamento organizzativo dell’Associazione L’Orma.

Al Parco Lambro si aggiungono anche gli eventi organizzati per il "MayLive Exodus", la manifestazione realizzata dalla Fondazione Exodus Onlus di Don Mazzi per valorizzare il risanamento del Parco. Per il quinto anno consecutivo, da domenica prossima e per tutti i week end fino al 2 giugno la Fondazione Exodus attraverso il
divertimento e l'aggregazione vuole trasmettere i valori della solidarietà, dell'amore della natura e della fede.

"Credo sia un dovere delle pubbliche amministrazioni prestare grande attenzione alle esigenze dei ragazzi e delle fasce più deboli, proprio come sta facendo la Fondazione Exodus – ha sottolineato l’assessore all'Arredo Maurizio Cadeo. "Già l’anno scorso don Mazzi aveva lanciato l’allarme e chiese di prestare maggiore attenzione verso i problemi dei giovani sollecitando le Amministrazioni a costruire luoghi di aggregazioni sicuri. Ecco, Parco in Comune va proprio in questa direzione. I parchi sono belli di per sé, ma sono ancora più accoglienti se animati dalla presenza umana. Parco in comune e MayLive si uniranno per un week end di relax e divertimento dedicato ai giovani e alle famiglie".

Il May Live si apre, infatti, domenica con la Giornata dei bambini e della bici e la settimana successiva prenderà avvio un ciclo di tavole rotonde curate da Don Mazzi e incentrate sul ruolo della fede nella era della multimedialita' e sul valore educativo dello sport. Il sabato sarà dedicato allo sport e all’agenda Tremenda 2008, che ogni anno Exodus dedica a un tema significativo. Il motto di quest'anno è "una tremenda voglia di vivere per ribadire, oltre all’impegno sociale della Fondazione, l’interesse a far rivivere e pulsare uno dei grandi polmoni verdi di Milano". La madrina dell’evento è Cristina Parodi. Tra gli appuntamenti: una giornata interamente dedicata ai bambini e ai cicloamatori, la domenica delle risate con i comici della tv, la Notte Bianca dello Sport, le performances di giovani band emergenti e il concerto di Fabio Concato.
Lo sciatore nautico Giancarlo Cosio, testimonial di Tremenda, e altri sportivi racconteranno la loro esperienza, come, con la loro grinta e energia, portano avanti gli ideali dello sport, trasmettendo una grande voglia di vivere. Domenica 11 maggio, dalle ore 16 alle 18, è in programma un evento speciale all’insegna del buonumore con i comici di Zelig e Colorado Cafè.

Per i più piccoli verrà allestito un palcoscenico a cielo aperto per giocare, come in un set televisivo, insieme con le Forze dell’Ordine: dal "Distretto di polizia ai carabinieri in prima linea, al villaggio di Pompieropoli e a Ghisalandia. Dalla mattina fino a notte fonda, performance di sport urbani estremi, con spettacolari esibizioni di Bike Trial, Rollers e Skaters e sul palco contest di band emergenti, spettacoli teatrali e musical. In calendario, l’atteso appuntamento di cabaret con i comici di Zelig e Colorado Cafè, domenica 11 dalle 16 alle 18, in collaborazione con MayLive Exodus 2008; e dalle 19.00  l’ happy hour musicale a cura di LifeGate, con le note folk dei Circo Abusivo. 

Dal 6 maggio al primo week-end di giugno 2007, il Parco Lambro di Milano sarà lo scenario di “MayLive Exodus”, la rinnovata edizione della festa organizzata dalla Fondazione Exodus Onlus di Don Antonio Mazzi. Madrina della manifestazione Simona Ventura, conduttrice di “Quelli che il calcio…” e di altri popolari programmi televisivi.

Un grande evento dedicato a giovani, famiglie e bambini, che invaderanno pacificamente il Parco Lambro nei week-end di primavera: “MayLive Exodus 2007” mette in evidenza il profondo cambiamento e risanamento del Parco - per il quale la Fondazione Exodus si batte da oltre 20 anni - e invita i residenti della grande Milano a riscoprirlo, goderne in libertà e sicurezza gli spazi. “L’avventura di Exodus è iniziata 20 anni fa proprio nel Parco Lambro di Milano e da allora abbiamo lavorato insieme alle istituzioni per riqualificare quest’area cruciale della città - dichiara Don Antonio Mazzi, Presidente della Fondazione Exodus -. Adesso che è sicuro e accessibile dobbiamo creare occasioni perché diventi un luogo d’incontro e sano divertimento. Abbiamo quindi pensato di offrire un ricco programma di appuntamenti musicali, sportivi e culturali, a un pubblico eterogeneo di bambini, giovani, famiglie, nella speranza che questi siano un’opportunità per accedere al parco e finalmente viverlo a pieno”.

I mezzi pubblici per raggiungere il Parco Lambro sono:

M2 Cimiano e Crescenzago, bus 55.
Il Parco Lambro è chiuso alla circolazione delle auto la domenica.
Parcheggio: Cimitero Lambrate

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.