Concorso Presepi 2009

E' giunto alla 56ª edizione per la città di Milano e alla 21ª edizione per la diocesi, il Concorso indetto e promosso dalla Fondazione oratori milanesi (Fom) e aperto alle famiglie, agli oratori e alle associazioni.
Iscrizioni entro il 18 dicembre.

I 60 commissari del Concorso presepi «Diocesi di Milano» sono pronti a percorrere i 4.200 chilometri quadrati del territorio ambrosiano per individuare il presepe più bello e più suggestivo costruito da una famiglia, un ragazzo, un oratorio, una scuola o una comunità.

Giunto alla 56ª edizione per la città di Milano e alla 21ª edizione per la diocesi, il Concorso presepi, indetto e promosso dalla Fondazione oratori milanesi (Fom) , conserva immutata la sua valenza educativa, invitando chi si cimenta nella costruzione del presepe ad individuare innanzitutto il Mistero che lo avvolge e a costruire ogni elemento tecnico e artistico considerando come «fulcro» la scena della Natività.

«Attorno alla costruzione e alla contemplazione del presepe - conferma don Samuele Marelli, direttore della Fom - si consolidano legami e passioni che educano alla condivisione di un progetto e alla relazione che si sviluppa attorno al lavoro comune. Costruire insieme un presepe in famiglia o in un oratorio aiuta a purificare la preparazione del Natale da atteggiamenti che non accolgono il Mistero e trascurano il riferimento essenziale alla grotta di Betlemme».

La partecipazione al Concorso presepi è libera e gratuita. Diverse sono le categorie coinvolte: innanzitutto le famiglie e i ragazzi che si accostano all’arte presepistica con fantasia e creatività e poi naturalmente gli oratori e le parrocchie. Il concorso è aperto anche alle scuole di ogni ordine e grado e ad ogni realtà comunitaria e aggregativa.

Per aderire al Concorso presepi diocesano è sufficiente contattare uno dei commissari del proprio decanato (o della zona pastorale per le scuole) entro e non oltre il 18 dicembre 2008. Il commissario di decanato visiterà il presepe iscritto e farà la sua valutazione secondo parametri elaborati dalla Commissione presepi della Fom. Saranno considerati soprattutto la rilevanza della Natività all’interno della struttura, la prospettiva, la proporzione, la colorazione e il paesaggio e il senso artistico e spirituale che il presepe esprime. Il commissario di decanato segnalerà i presepi più significativi al comitato di zona pastorale che li valuterà entro il 16 gennaio 2009. E’ fondamentale che il presepe non venga smontato prima di tale data.

I vincenti della zona pastorale riceveranno la visita del comitato diocesano che individuerà il vincitore del premio «La Stella di Betlemme» . I vincenti delle zona pastorale e della diocesi saranno tutti premiati durante la Festa dei presepi che si svolgerà domenica 1 febbraio 2009 dalle ore 15 alle ore 17 presso la sede della Fom in via S. Antonio 5 a Milano.

Tutte le informazioni utili per partecipare al Concorso presepi per telefono al numero 02.58391356.

 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.