La campagna va in città

“LA CAMPAGNA VA IN CITTA’”
Due giorni dedicati alla terra, ai suoi prodotti
e alla cultura del paesaggio agrario


Sabato 23 e domenica 24 maggio 2009, ore 10-18
Milano, Villa Necchi Campiglio – via Mozart, 14

Sabato 23 e domenica 24 maggio 2009, dalle ore 10 alle 18, Villa Necchi Campiglio a Milano ospiterà la prima edizione della mostra-mercato “La campagna va in città”, organizzata dal Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) Milano-Lodi: due giorni dedicati alla terra e ai suoi prodotti per sensibilizzare i cittadini milanesi e non solo su una tematica di grande attualità, quale la cultura e la difesa del paesaggio agrario.

Scriveva Pier Paolo Pasolini nel 1962: “Quando non ci saranno più le lucciole, le api, le farfalle, quando l’industria avrà reso inarrestabile il ciclo della produzione, allora la nostra storia sarà finita”. Ed è con questa stessa consapevolezza che oggi il FAI, da sempre promotore del rispetto della natura, dell'arte, della storia e delle tradizioni d’Italia, ha voluto organizzare “La campagna va in città”.

Alla manifestazione parteciperà fra gli altri il Consorzio Agrituristico “Terre d’Acqua” formato da circa quindici aziende agricole e agrituristiche multifunzionali del Parco Agricolo Sud di Milano e del Parco del Ticino, ovvero imprese che non solo hanno coltivazioni e allevamenti propri e che trasformano i loro prodotti e li commercializzano, ma che erogano anche servizi culturali e formativi, svolgendo attività di tutela e promozione del territorio. Trasferendo i saperi e la storia del mondo agrario confermano infatti la capacità di generare indotto e contemporaneamente salvaguardare il paesaggio.

Tra gli stand che ricreano l’atmosfera della campagna lombarda, sarà possibile acquistare direttamente i prodotti in esposizione: dal latte crudo ai cereali, dai salumi ai vari tipi di formaggio, dal miele alle marmellate, alle differenti qualità di farina, verdura e frutta, con l’opportunità di assaggiare, acquistare e avere informazioni sull’origine e la produzione di tutto quello che è presentato dalle aziende. La grande tradizione casearia del Sud incontrerà poi l’ottima qualità del latte lombardo, considerato uno dei migliori d’Europa, nella dimostrazione dal vivo della produzione di squisite mozzarelle e burratine.

Un ampio spazio sarà dedicato alle coltivazioni: oltre alla vendita di piantine e sementi per l’orto, verranno anche presentate numerose tipologie di “orti di città”, fra cui quello presente a Villa Necchi, l’orto urbano del Parco Trotter e l’originalissimo “orto in piedi” della Cascina Bollate, la cooperativa sociale della Casa di Reclusione di Milano-Bollate.

Verranno inoltre organizzati per i più piccoli laboratori ad hoc come costruire vasi di carta o seminare girasoli.

In più, un interessante programma di spettacoli, presentazioni di libri e letture:

- sabato alle 16.30 appuntamento con lo spettacolo “Orti insorti” di e con Elena Guerrini, attrice storica della compagnia di Pippo Delbono, che vestirà i panni di una cantastorie del terzo millennio, dando spazio a stornelli, proverbi dimenticati e divertenti e curiose storie legate al mondo contadino. Lo spettacolo si svolgerà in mezzo alle piante.

- domenica ore 11.30, 16 e 17: letture attorno agli alberi di e con Silvia Giacomini.

- domenica ore 15: presentazione del libro “L’insalata era nell’orto” (Ed. Salani) di Nadia Nicoletti. Introduce Pia Meda.
 
 
 Per mettere a confronto prodotti e tradizioni, a Villa Necchi saranno presenti produttori piemontesi e pugliesi, oltre al COSVICOMM, il consorzio per lo sviluppo della collina e campagna materana, che farà conoscere i prodotti alimentari tipici della Regione Basilicata: olio extra vergine d’oliva, pasta biologica, miele, conserve e vino, prodotti da forno, peperoni secchi, pesto di pistacchio e formaggi di latte bovino e caprino.
 
 Orario di apertura al pubblico:
 La mostra sarà aperta al pubblico dalle ore 10 alle ore 18.
 
 Biglietti di ingresso:
 Manifestazione: Adulti € 5; Ridotti (4-12 anni) € 4; Iscritti FAI € 4.
 Manifestazione + visita alla Villa: Adulti € 10; Ridotti (4-12 anni) € 6; Iscritti FAI € 4.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.