Parco in Comune 2009

A Parco Alessandrini la seconda tappa di PinC – Parco in Comune edizione 2009.

Dopo il grande successo della tappa di Parco Lambro, PinC si prepara per la sua seconda tappa che vedrà protagonista  il parco Alessandrini, new entry del calendario 2009.

Il Parco Alessandrini, inaugurato nel 1980, ha subito una riqualificazione urbanistica nel 2003 e da allora si è manifestato un accrescimento sempre più significativo della frequentazione da parte di mamme e bambini, per la sua curata area giochi, da giovani, per i percorsi ideali per il jogging, e dagli anziani, grazie all’area bocce sempre frequentata e ben gestita.

Proprio per offrire ai cittadini della zona un evento speciale, l’Assessorato all’Arredo, Decoro Urbano e Verde, sceglie questo parco come seconda tappa del progetto itinerante PinC, offrendo un ricco programma studiato sia per giovani sia per adulti, strutturato in attività coinvolgenti e per tutti i gusti.

La settimana dedicata al Parco Alessandrini si aprirà come di consueto il mercoledì mattina con la visita delle scuole di zona, che verranno coinvolte, fino al venerdì pomeriggio, in attività ludico-ricreative volte a sviluppare nei più piccoli la consapevolezza del movimento fisico e una coscienza ecologica dedita al rispetto per il verde.

Dopo i 340 alunni ospitati a parco Lambro, parco Alessandrini si prepara ad accogliere oltre 780 bambini delle scuole medie superiori e inferiori in un percorso educativo volto al corretto riciclaggio, un dato che conferma l’interesse degli istituti scolastici per un progetto ricco di contenuti e con uno staff preparato e presente.

Da venerdì sera si apre con il week-end e PinC si esprime nella sua totalità con l’apertura a tutti i cittadini.

“Parco in Comune è un progetto completo che vuole offrire ai  cittadini uno spazio dove potersi divertire e confrontare in totale sicurezza. Le 5000 presenze di parco Lambro in un week-end in cui non è mancata la pioggia, e le oltre 30 classi che hanno confermato la propria visita al parco Alessandrini” afferma l’assessore Maurizio Cadeo, “confermano la sensibilità dei nostri concittadini nei confronti del verde e che l’Assessorato è sulla strada giusta, continuando a promuovere il rispetto per la natura e la cura delle aree verdi del nostro territorio.”

Il sabato PinC apre tutte le aree del villaggio: dalle Forze dell’Ordine fino all’area I Cinque Continenti dedicata ai sapori delle culture più lontane, da GetFIT Fitness Pavilion con la sua palestra di 300 mq, fino all’ampio spazio dedicato alle associazioni di zona.
Un vero e proprio villaggio dove fare sport, rilassarsi, stare insieme e divertirsi all’aria aperta, godendo delle iniziative presenti e, la sera, delle esibizioni musicali delle band emergenti selezionate attraverso il contest online Move Your Music di MySpace.com.
La domenica al parco è ricca di appuntamenti e attrazioni per tutti. La giornata parte alle 10.00, si animeranno tutte le realtà del grande villaggio del Parco in Comune, alternando tutte le diverse esibizioni, lezioni aperte, danza, attività creative, assaggi, sport e attività di apprendimento studiate per bambini e adulti. La giornata si concluderà con una performance artistica di cabaret.

ROAD MAP PARCO IN COMUNE*:
18 aprile Parco delle Basiliche 
22-26 aprile Parco Lambro
6-10 maggio Parco Alessandrini
27-31 maggio Parco delle Cave
10-14 giugno Parco Sempione
2-6 settembre Parco Nord
23-27 settembre Parco di Trenno

*le giornate dal mercoledì al venerdì alle h.18.00 sono dedicate alle scuole primarie inferiori

Partner:
a2a, Amsa, ATM, Dimmidisì, GetFit, Hp, Intel, MM, MySpace.com, Nestlé, Radio KissKiss,
Tetrapack

Il coordinamento organizzativo è gestito da L’Orma.

Parco in Comune – Edizione 2009
I numeri.
7 Parchi coinvolti
Oltre 200 ore di divertimento no stop
90 ore dedicate alle scuole primarie inferiori
4 mesi di attività (aprile, maggio, giugno, settembre)
10 mila metri quadrati di superficie estesa
100 mila visitatori (edizione 2008)
Oltre 100 Associazioni e Partner coinvolti
Più di 300 eventi in calendario
6 villaggi itineranti ciascuno con:
- 4 tensostrutture
- 2 palchi per esibizioni
- Area stampa
- InfoPoint
- Gazebo istituzionali
- 3 gonfiabili d’ingresso
- 25 Gazebo
- 200 tra coordinatori, hostess, educatori
- 6 aree fisse (Villaggio alla scoperta del Movimento, Villaggio Gonfiabile, Palestra, Area Ristoro, Area I 5 Continenti, Slow Food)
8 aree tematiche: benessere, musica, bambini, famiglia, sicurezza, ecologia, tecnologia, alimentazione.
Vedi tutti i Parchi di Milano

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.