Melegnano cinema settembre 2009

VENERDI 25 SETTEMBRE
ore 21.00 - Ingresso libero
LADRI DI SAPONETTE
Un film di Maurizio Nichetti

Il film italiano più originale del 1989: ironico, ricco di idee, intelligente e anche filologico. Una bella satira del neorealismo, un violento attacco alla televisione. Questo lavoro surreale e fantasioso oltre ad offrire un sicuro divertimento, invita anche a riflettere su certi influssi negativi che lo snodato uso della pubblicità può determinare nel settore degli audiovisivi. Il film è stato girato in otto settimane in ambienti pazientemente ricercati fra Milano e dintorni, tra cui l’interno della chiesa di Santa Maria dei Servi a Melegnano, con l’impiego di comparse del luogo.
Gran Premio al Festival di Mosca nel 1989.

VENERDI 2 OTTOBRE
ore 21.00 - Ingresso libero
L’ALBERO DEGLI ZOCCOLI
Un film di Ermanno Olmi

L'Albero degli zoccoli è prima di tutto una favola, e come tale richiede una lettura mediata, che tenga conto di tutti gli elementi simbolici in essa contenuti, che pur si calano, come in ogni fiaba, nella realtà quotidiana, confondendovisi. In questa prospettiva, i contadini di Olmi, le loro piccole storie e la grande Storia in cui si collocano, acquistano una dimensione poetica che si apre sulla realtà sociale con linee di fuga di straordinario interesse e di viva suggestione. Un capolavoro del Maestro Olmi!
Palma d’Oro e Premio della Giuria Ecumenica al Festival di Cannes nel 1978. David di Donatello 1979 per miglior film. Nastro d’Argento per miglior regia, miglior soggetto originale, miglior sceneggiatura, miglior fotografia.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.