• Home
  • ARTE
  • "Lo sposalizio della Vergine" di Raffaello

"Lo sposalizio della Vergine" di Raffaello

Nuovo ciclo di incontri sul restauro

ITALIA NOSTRA PRESENTA IL RESTAURO DE
“LO SPOSALIZIO DELLA VERGINE” di RAFFAELLO

21 ottobre ore 18.00, Aula Magna di San Marco (Piazza San Marco 2)

In occasione delle celebrazioni del bicentenario della Pinacoteca di Brera, Italia Nostra Onlus, sezione di Milano – impegnata nella tutela del patrimonio artistico, storico e ambientale – dedica il ciclo di incontri autunnali al tema del restauro che vede protagonista la sede museale milanese con alcuni importanti capolavori.

Si comincia mercoledì 21 ottobre 2009 con la rilettura aggiornata dello Sposalizio della Vergine di Raffaello, rientrata in Brera la scorsa primavera dopo un anno di lavori che hanno permesso di restituire leggibilità alla cromia del dipinto, offuscata negli anni, e di consolidare il sollevamento della pellicola pittorica.

Emanuela Daffra - Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici di Milano – che ha seguito il restauro, presenterà le fasi salienti del lavoro realizzato sull’opera di Raffaello e approfondirà alcuni aspetti artistici emersi, grazie anche alla testimonianza diretta dei restauratori, Paola Borghese, Andrea Carini e Sara Scatragli, e di un’ampia documentazione visiva.

Il ciclo di incontri proseguirà con altri due appuntamenti:
- il 4 novembre “I Crivelli di Brera: casistica e problematiche di restauro. Nuove prospettive stilistiche” a cura di Emanuela Daffra;

- l’11 novembre Pinin Brambilla Barcilon: Una vita per il restauro. Conversazione con Elda Cerchiari.

Gli incontri sono aperti al pubblico, al costo di Euro 25,00 per l’abbonamento all’intero ciclo e di Euro 10,00 per la singola conferenza.

Per informazioni e iscrizioni:
Italia Nostra Onlus - via Silvio Pellico 1, Milano
da lunedì a venerdì, dalle 14 alle 18
Tel. 02 8056920 – 02 86461400 Fax 02875950

Italia Nostra Onlus è stata fondata nel 1955 per volontà di famosi intellettuali italiani con lo scopo di sollecitare nei cittadini il senso di appartenenza e di responsabilità nei confronti del nostro patrimonio artistico, storico e ambientale. Oggi conta 200 sezioni in Italia fra cui la sezione di Milano di cui è presidente Luca Carra.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.