Haydn e lo spirito di un'epoca

“HAYDN E LO SPIRITO DI UN’EPOCA:
MUSICA, SOCIETÀ, FILOSOFIA”


Partecipano:
Cesare Fertonani (docente di Storia della Musica, Università Statale di Milano)
Giulio Giorello (docente di Filosofia della Scienza, Università Statale di Milano)
Giuseppe Grazioli (Direttore d’Orchestra)
Stefano Zecchi (docente di Estetica, Università Statale di Milano)
 
La Verdi rende omaggio ad Haydn, in occasione del bicentenario della sua morte, con una rassegna di 10 concerti diretti dal Maestro Giuseppe Grazioli.
I dieci concerti della Rassegna Haydn (novembre 2009 – giugno 2010), alla domenica mattina, commentano, con un titolo per ciascun concerto, gli aspetti fondamentali della società, in particolare quella del Settecento: Lo Spirito, La Società, Il Tempo, La Natura, La Musica, La Guerra, Il Potere, Il Pensiero, Il Divertimento, Il Teatro.
La Rassegna Haydn nasce con l’intento di far conoscere e apprezzare al grande pubblico una selezione ragionata e rappresentativa della vastissima produzione del compositore austriaco. Tutta la grandezza e l’unicità di Haydn si trova nella ricerca della fonte d’ispirazione nella vita quotidiana unita al gusto per le sorprese e le invenzioni musicali anche al di fuori dei canoni. Una ricerca che la rassegna vuole mostrare nella sua unicità, come “il miglior modo per sottrarre Haydn al pesante rito delle celebrazioni e farlo sentire più vicino a noi” (G.Grazioli).
 
Per approfondire la relazione tra la musica di Haydn e il suo tempo, martedì 17 novembre alle ore 18.00, Cesare Fertonani, Giulio Giorello, il Maestro Giuseppe Grazioli e Stefano Zecchi, discuteranno di musica, società e filosofia nel foyer dell’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo.
 
Per l’occasione la Verdi ha curato con Giampiero Casagrande Editore una nuova edizione della Vita di Haydn di Stendhal.
 
INGRESSO LIBERO
Incontro con il pubblico: 
martedì 17 novembre, ore 18.00

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.