Omaggio ad Andrea Parodi 2010

OMAGGIO ad ANDREA PARODI
DOMENICA 10-01-10 |  TEATRO DAL VERME - MILANO

EVENTO SPECIALE IN RICORDO DELL’INDIMENTICATA VOCE DEI TAZENDA - ANDREA PARODI - E BENEFICO, IN FAVORE DELL’ ISTITUTO EUROPEO DI ONCOLOGIA (IEO) DI UMBERTO VERONESI

Un evento commemorativo e di beneficenza in un luogo - il Teatro Dal Verme di Milano - simbolo della cultura cittadina. Un omaggio a un artista unico - Andrea Parodi, ex voce dei Tazenda - e un modo per sostenere gli sforzi del team di ricerca dell’Istituto Europeo di Oncologia, presieduto da Umberto Veronesi: tutto questo è l’appuntamento ‘Omaggio ad Andrea Parodi’, organizzato dall’Ambasciata di Sardegna il prossimo 10 gennaio 2010.

L’Ambasciata di Sardegna, da un' idea del Presidente Stefano Maullu, è un luogo (non fisico) dove i sardi residenti in Lombardia possono intrecciare relazioni e usufruire dalla funzione di raccordo tra cittadini ed enti pubblici dell’Ambasciata: una sede virtuale, ma concreta e affidabile, in cui trovare risposte a dubbi e curiosità, supporto nello svolgimento delle pratiche e nell’inoltro di progetti e richieste.

Da 4 anni, al teatro Dal Verme, l’appuntamento ‘Sardegna in Lombardia’ porta sul palco artisti isolani per eventi di solidarietà. Quest’anno, insieme alla Fondazione da cui prende il nome, l’occasione è rendere omaggio ad un’icona degli ultimi 3 decenni di musica sarda: Andrea Parodi, leader dei Tazenda dal 1988 al 1998, con un’ ultima grande collaborazione nel 2005 con l'album ‘Tazenda Reunion’.

L’Italia li ha conosciuti a Sanremo nel 1991, grazie al duetto con Pierangelo Bertoli della splendida “Spunta la luna dal monte”. Nel corso della loro storia, i Tazenda hanno sempre fatto musica di qualità cantando in lingua sarda, con alcune incursioni nello spagnolo, pezzi come “Nanneddu meu” o come “Carrasecare” che fece loro vincere il premio Tenco nel 1990. L’altra perla dei Tazenda è “Pitzinos in sa gherra” dove le parole della strofa in italiano sono firmate dal grande Fabrizio De Andrè.
Negli ultimi tempi i Tazenda sono tornati a suonare dal vivo con la voce di Andrea Dettori che ha sostituito quella di Parodi, anche in occasione dell’omaggio reso al gruppo da parte di un big della musica italiana come Eros Ramazzotti che ha duettato con i Tazenda sul pezzo – diventata una hit lo scorso anno – “Donna mia”.

Insieme ai Tazenda, al Dal Verme saranno presenti tanti altri artisti sardi, il sassarese Cristian Cocco di ‘Striscia La Notizia’ e la voce femminile Barbara Sanna che spesso accompagna il gruppo.

La manifestazione in ricordo di Andrea Parodi vuole dare un forte contributo alla lotta delle malattie tumorali, sostenendo le attività dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) del Prof. Umberto Veronesi, attraverso la vendita di materiale audio e video su Andrea Parodi. Una quota del ricavato andrà devoluta alla Fondazione IEO.

Open h 16 | Start h 17 | Ingresso gratuito previa prenotazione al 3336958837

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.