SaporBio 2010

Dopo il grande successo dell’edizione 2009, l'appuntamento con SaporBio è fissato anche per il 2010 dall’11 al 13 giugno nuovamente al Parco Sempione, nel cuore della città meneghina.

SaporBio vuole porre l'attenzione sulla promozione del biologico e l’ecosostenibile come scelta sana e responsabile per il futuro, creando una piattaforma di scambio tra produttori, distributori e consumatori, sensibilizzando i cittadini verso cibi genuini e pratiche che rispettano l’ambiente.

In collaborazione con PinC – Parco in Comune, grande progetto di promozione sociale promosso dall’Assessorato all'Arredo, Decoro Urbano e Verde del Comune di Milano, Milano SaporBio diventerà centro nevralgico della filosofia bio-ecologica, con una manifestazione ideata per avvicinare il grande pubblico al bio e alla natura.

La manifestazione, in un’atmosfera frizzante e divertente, pensata per le famiglie e per i più giovani, con musica, spettacoli, degustazioni e attività per i piccoli, abbraccerà il mondo ecosostenibile in tutte le sue sfaccettature.

All’interno di Parco Sempione sarà allestito il “Villaggio Bio-Ecologico” con una tendo struttura suddivisa in stand 3x3 e 4x4, per produttori e aziende del settore.
In ogni stand sarà possibile l’esposizione, la vendita e l’assaggio dei prodotti bio. Il villaggio sarà un’occasione unica per avere un contatto diretto con consumatori, aziende e operatori del settore.
Oltre all’alimentazione biologica, ampio spazio verrà dato alle energie rinnovabili e alla bio architettura.

Verrà allestita anche un’Area Conferenze aperta al pubblico, per momenti di dibattito e di confronto sulle politiche del biologico e dell’ambiente, con interventi di esponenti istituzionali, nazionali e territoriali, nonché di rappresentanti del settore, per mettere in luce gli esempi positivi presenti sul nostro territorio, i successi da imitare e i problemi da risolvere.

Le novità del 2010 nel Villaggio Bio-Ecologico:
Simulazione di un mercato della frutta e verdura dove i più giovani si ritroveranno a “fare la spesa” in base ai loro gusti e alle loro abitudini. Buona occasione per analizzare i meccanismi della produzione e della commercializzazione dei prodotti, le loro qualità nutritive, la stagionalità, il loro confezionamento ecc.

Aspettando l'Expo' 2015 - Area “mini-Italia” delle coltivazioni per spiegare ai ragazzi, ma non solo, le nostre tradizioni, le zone di provenienza dei prodotti, il valore della filiera corta, il legame tra prodotti e tradizioni sociali e culturali. Un'area in cui le Regioni potranno fare mostra delle proprie eccellenze.


11-13 giugno 2010
Parco Sempione-Milano
orario continuato dalle 9,30 alle 22,00

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.