Parco di Trenno

parco trenno cimitero ingleseIl Parco di Trenno, tra i più estesi parchi milanesi, venne realizzato nel 1971 su di un'area agricola coltivata fino agli anni '70 e  si estende per circa 600.000 mq. poco distante dallo stadio.

Belle zone alberate si affiancano a grandi prati attraversati da percorsi pedonali e ciclabili. Nel parco ci sono anche alcune cascine e complessi rurali tra cui la Cassinetta di Trenno e la Cascina Bellaria, il Cimitero di Guerra inglese  e due centri per il tempo libero C.T.S. 

Rappresenta una delle aree più vaste strutturate per l'uso ricreativo presenti nell'area occidentale del Parco Sud ed è raggiungibile con i mezzi ATM. Il parco di Trenno, in via Cascina Bellaria è davvero ben tenuto e qui si trovano tante famiglie che lo utilizzano per fare sport o un bel pic-nic.

Ricordiamo che qui c'è un piccolo cimitero militare del Royal Air Force dove riposano 417 piloti, ragazzi dai 20 ai 30 anni che con il loro sacrificio hanno contribuito a liberare Milano durante la seconda guerra mondiale.


Il Parco è diviso da un lungo viale centrale e cede la presenza del fontanile Cagnola a sud e del fontanile S. Maria, entrambi ormai secchi.

Accessi: via Novara, via Cascina Bellaria, via Gorlini, via Giorgi, via Lampugnano

Come arrivare: bus 64-72-80, bus interurbano 420 per Magenta-Ossona-Cuggiono

Vedi anche:

Parchi verdi a Milano

Parco Forlanini

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964