Boscoincittà

boscoincitta milanoIl Boscoincittà, situato ad ovest di Milano,  è un parco pubblico nato nel 1974 a seguito di una convenzione tra l’Amministrazione comunale e l’Associazione Italia Nostra che oggi gestisce la manutenzione dell’area.

Il Boscoincittà è un modello di forestazione urbana: dai 35 ettari iniziali in cui sono state messe a dimora 30.000 piante donate dall’Azienda Forestale dello Stato, negli anni il parco si è progressivamente ampliato per gli attuali circa 110 ettari ed ha una lussureggiante vegetazione ricca di alberi (querce, frassini, olmi, pioppi, carpini, salici e ontani), arbusti, fiori e vegetazione spontanea.

Nel parco è possibile trovare diversi fontanili che formano un piccolo laghetto.bosco in citta milano

All'interno del parco vi è la Cascina San Romano, tipico edificio  rurale della pianura padana del XV secolo, ora sede operativa di Boscoincittà. La cascina fu recuperata e ricostruita dopo un incendio nel 1971 ed è ora un centro di documentazione e di ricerca con annessa una biblioteca verde. 

Apertura: 7.30 (dicembre e gennaio 8.30). Chiusura: 17.00 (dicembre e gennaio) 17.30 (novembre), 18.30 (febbraio), 19.00 (marzo e novembre), 20.00 (da aprile a settembre)

Accessi: via Novara (dai 2 parcheggi), da Figino (sentiero), da Parco Trenno (sentiero). Da fuori Milano:Tangenziale Ovest di Milano, uscita S. Siro, via Novara all’altezza dell’incrocio con via S. Romanello.
Parcheggi: n°2 lungo via Novara.

Come arrivare:
da MM1 De Angeli bus 72, fermata S. Romanello.
in auto: Tangenziale Ovest uscita San Siro (direzione Milano 3° semaforo)

Vedi tutti i Parchi di Milano

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.