Milano Film Festival 2011

Milano Film Festival è una selezione estremamente interessante della produzione mondiale non legata alle logiche di mercato.

Le opere provengono dai più diversi Paesi del mondo, anche i più sperduti e meno rappresentati: sono lungometraggi e cortometraggi mai visti in Italia, presentati senza divisioni per categorie.

Milano Film Festival ha anche varato il progetto ri-distribuzione per favorire la circolazione dei film anche dopo il festival e creare un circuito di distribuzione alternativa. A dimostrazione che sganciarsi da mode e condizionamenti è possibile e che le regole del cinema possono cambiare.

La sedicesima edizione si svolgerà a Milano dal 9 al 18 settembre 2011.

Regolamento Concorso Internazionale Milano Film Festival 2011

* iscrizione al concorso
* selezione
* i premi
* progetto ri-distribuzione


iscrizione al concorso

1. Il bando di concorso della sedicesima edizione di Milano Film Festival si apre il 15 gennaio 2011. Tutti i partecipanti dovranno compilare online le schede di iscrizione ai due concorsi internazionali, riservati a lungometraggi e cortometraggi, e spedire entro 48 ore dalla compilazione una copia del film in DVD in custodia rigida.

2. Sono ammesse al concorso lungometraggi, senza alcuna divisione per categorie, opere prime e seconde di ogni genere e lingua, realizzate su qualunque supporto e di qualsiasi durata, purché siano state terminate dopo il primo gennaio 2010.

3. Sono ammesse al concorso cortometraggi, senza alcuna divisione per categorie, opere di ogni genere e lingua, realizzate su qualunque supporto e di qualsiasi durata, purché siano state terminate dopo il primo gennaio 2010. Il concorso cortometraggi è riservato soltanto a registi che non abbiano ancora compiuto 40 anni entro il termine ultimo di presentazione delle opere (31 maggio 2011).

4. Vengono considerate lungometraggi tutte le opere oltre i 45 minuti di durata e cortometraggi tutte quelle sotto i 45 minuti. Il Milano Film Festival potrà valutare i casi limite d'accordo con l'autore e/o la produzione.

5. Per essere considerati in concorso, le iscrizioni online e le copie dei cortometraggi e lungometraggi dovranno essere ricevute dal Milano Film Festival entro il 31 maggio 2011 (farà fede il timbro postale). Il Milano Film Festival si riserva la possibilità di dichiarare chiuse le iscrizioni prima di tale termine se una quantità eccessiva di iscrizioni lo richiedesse.

6. Ogni autore può inviare fino a tre cortometraggi e/o due lungometraggi. Per ogni opera presentata è richiesto l'invio di tante copie in DVD quante sono le opere iscritte.

7. Le copie inviate per la preselezione non verranno restituite, ed entreranno a far parte dell'archivio* video del Milano Film Festival; inoltre, le spese di spedizione delle copie per la preselezione sono a carico dei partecipanti.

8. L'autore e/o la produzione autorizzano la pubblicazione dei loro dati sul sito www.milanofilmfestival.it e sul catalogo della sedicesima edizione - e la loro eventuale diffusione agli organi di stampa a fini promozionali - nonché l'iscrizione alla mailing list di esterni secondo la normativa di legge**.

9. L'autore di ogni film iscritto al concorso potrà fare richiesta di un accredito gratuito per partecipare alle proiezioni e agli eventi collaterali facenti parte del programma del festival.

* archivio video: tutti i film iscritti al concorso verranno catalogati e saranno consultabili presso la sede da ogni persona interessata; nel caso si presentasse la possibilità di proiezioni pubbliche il Milano Film Festival si metterà in contatto con le produzioni;
** informativa: ai sensi e per gli effetti del DGL 196/2003 sul trattamento dei dati personali si informa che i dati inseriti saranno trattati da esterni nel pieno rispetto della Legge e non verranno diffusi né comunicati a terzi. La comunicazione del suo indirizzo email esprime il consenso al trattamento dei dati da parte di esterni al solo fine di ricevere informazioni relative al Milano Film Festival e alle sue iniziative.

selezione

1. Tra tutte le opere pervenute entro i termini, la commissione selezionatrice di Milano Film Festival designerà le opere che parteciperanno ai concorsi internazionali lungometraggi e cortometraggi della sedicesima edizione.

2. L'elenco dei film selezionati per i due concorsi verrà pubblicato sul sito milanofilmfestival.it il 1 agosto 2011. I loro autori e/o le loro produzioni riceveranno inoltre notifica della selezione tramite e-mail.

3. I registi e/o le produzioni dei film selezionati saranno invitati a prender parte al progetto di ridistribuzione cinematografica (D) con inizio nel mese di ottobre 2011.

4. Le opere saranno proiettate, ove possibile, nel formato originale di proiezione dichiarato nella scheda di iscrizione e saranno accompagnate da sottotitoli elettronici bilingue, in italiano e in inglese, o eventualmente da traduzione simultanea.

5. Gli autori e/o le produzioni dei film selezionati si impegnano ad inviare:

- entro il 5 agosto via email la lista dialoghi in post-produzione unitamente alla scheda tecnica completa di sinossi, alla bio-filmografia del regista, al materiale fotografico e ad ogni altra informazione richiesta dal festival in sede di redazione del catalogo delle opere.
- entro il 19 agosto a proprie spese una copia, in DVD, senza sottotitoli inglesi o in altra lingua, che sarà conservata nell'archivio del festival per motivi di sicurezza e di natura promozionale, nonché utilizzata per la proiezione durante il festival in casi di emergenza e per eventuali successive proiezioni nel caso di circuitazione del programma artistico del Milano Film Festival in altre città italiane.
- sempre entro il 19 agosto una copia nel formato originale di proiezione dichiarato nella scheda di iscrizione, questa volta con i sottotitoli inglesi.
- 50 copie della cartella stampa da distribuire ai giornalisti accreditati e nelle sedi di promozione riservate alle opere in concorso e ai loro autori.

6. Le spese di ritorno delle copie originali saranno a carico del Milano Film Festival; il Milano Film Festival non sarà ritenuto responsabile dello smarrimento dei film in corso di spedizione.

7. Gli autori e/o le produzioni dei film selezionati autorizzano la proiezione delle opere selezionate, la diffusione (tv, on-line) di brani delle opere selezionate per gli scopi promozionali della manifestazione (fino a 50 secondi per i cortometraggi, fino a 3 minuti per i lungometraggi).

8. Le registe e i registi (o altri componenti della troupe) delle opere selezionate per il concorso saranno invitati ad accompagnare il loro film al Festival e ad essi saranno riservati accrediti nominali gratuiti; l'organizzazione si riserverà, secondo le proprie disponibilità finanziarie, di contribuire alle spese di viaggio o di alloggio.

premi

1. Due giurie internazionali attribuiranno durante la serata conclusiva il Premio Miglior Lungometraggio e il Premio Miglior Cortometraggio, con possibilità di ex aequo e di assegnare anche alcune Menzioni Speciali.

2. Il gruppo esterni, organizzatore del festival, si riserva di attribuire il tradizionale Premio Aprile, che potrà essere assegnato sia ad un lungo sia ad un cortometraggio, e alcune Menzioni Speciali.

3. Altri premi saranno:
- Premio del pubblico
- Premio dello staff del Milano Film Festival
- Premio della Giuria degli Studenti

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.