Il risveglio di sè

Risveglio di SE'. SPIRITO manifesta ANIMA

ANIMA risiede nel CUORE, aprendo il CUORE prendiamo coscienza di NOI, ci liberiamo dai condizionamenti,manifestando quindi AMORE INCONDIZIONATO, AMORE PURO.
La COSCIENZA DIVINA, per prendere Consapevolezza di SE', ha creato la sua immagine speculare, la Tridimensione, costituita da Spazio/Tempo/Energia. Ognuno di queste forze è DUALE, può aumentare o diminuire. Fu creato così lo " specchio" ( a sua immagine e somiglianza..) per la presa di COSCIENZA di SE''.
ESSO si manifesta in questo piano Tridimensionale/Duale sotto forma di SPIRITO, parte infinitesimale di SE', facendo esperienza, genera la materia, e la propria Realtà. Lo Spirito, quindi prende possesso della materia ( il Corpo), e comunica con esso tramite Mente ( il decodificatore) .
Lo Spirito ( il soffio di vita..) è DIO, quello che gli Iniziati/esoterici tendono ad identificare come AMORE, Luce Divina, una cosa che non si può descrivere ma solo vivere,provare, quel sentimento PURO che nella nostra tri/dimensione chiamiamo AMORE INCONDIZIONATO. Lo Spirito, una volta preso l' involucro umano (corpo) crea a sua volta un corpo “ sottile” dove risiedono tutti i sentimenti puri, quell'energia Divina che chiamiamo AMORE. Questo corpo sottile si chiama ANIMA.
Anima però, deve fare i conti con le INTERFERENZE, (la negatività,possessività,odio, e tutte le forme basse dei sentimenti) create da entità non terrene ribellatesi al loro Creatore, che nel corso dei millenni hanno generato, per NOI, l'immensa illusione che chiamiamo Realtà. LORO hanno bisogno di noi, perché ci “ succhiano” quell'energia che il CREATORE Primo, gli ha sottratto dopo la ribellione. Sono energie “ basse” che inquinano la purezza dell'amore Incondizionato, creando nel migliore dei casi Amore condizionato e quindi NON vero. Il vero male “ nemico” dell'uomo quindi, sono tutti i tipi di preconcetti, dogmi, moralismi e condizionamenti che rendono l'uomo schiavo, rendendolo NON cosciente di SE' , manifestando la propria vita in uno stato catatonico, come se “dormisse”. Dal punto di vista Esoterico/Iniziatico, in perfetta sintonia con i processi della natura, lo Spirito è quindi libero, libero dal “ male” terreno. In tal caso Noi, Spirito, siamo liberi da tutto quello che condiziona la nostra vita e le nostre decisioni. Pertanto, si parla quindi di liberarsi da tutti i legami che non si sono scelti o che non si intende conservare. La trasformazione, il RISVEGLIO, deve avvenire con piena consapevolezza delle condizioni attuali dell'individuo, indirizzando le proprie energie ad alimentare il rapporto esclusivo con se stessi e la COSCIENZA DIVINA, nella totale consapevolezza di quello che siamo fuori e dentro di noi. Le regole della morale sono inutili:
esse hanno come unica utilità, quella di filtrare la realtà delle cose e creare una traccia illusoria di vita. Ma arriva un momento in cui seguire questa traccia in modo acritico diventa fonte di dolore inutile se non addirittura pericoloso, a volte per la stessa sopravvivenza, perché facendo ciò teniamo all'oscuro ANIMA. Da ciò possiamo renderci conto che l'uomo è costituito da 4 elementi, Corpo, Mente,Spirito, Anima. Solo in completa funzione di tutti e quattro gli elementi , l'uomo può prendere COSCIENZA di SE', liberandosi dal male che lo circonda. I tempi sono maturi, dobbiamo prendere consapevolezza di NOI, abbandonare ciò che non ci serve, e liberare ANIMA. Presa consapevolezza di ciò che SIAMO, distruggeremo per sempre il PARASSITA che c'è in noi, tornando liberi, liberi di ESSERE DIO.

“Claudio F.E.S.”

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.