Brera in night

Fuori Bit presenta BRERA IN NIGHT

18 Febbraio 2011 fino alle 23,00

Stasera, 18 febbraio, in concomitanza con la Fiera BIT e all’interno del fuori salone Fuori BIT, Brera, il quartiere degli artisti e delle nuove tendenze, il cuore pulsante di Milano, ospita nei suoi spazi i Paesi del mondo, diventando così il naturale bacino del fuori salone e di tutta la cittadinanza, domestica ed internazionale, che vuole partecipare a questa grande festa cittadina. Le vetrine dei negozi saranno vestite e decorate con tutto ciò che caratterizza lo Stato ospitato: bandiere, poster, mostre fotografiche e di arte, materiale promozionale e pubblicitario, shopping bags degli Enti del Turismo. All'interno, saranno servite gratuitamente degustazioni di prodotti tipici, allietate da canti e balli in costumi tradizionali.

Il percorso  inizia dall' “Hotel Milano Scala”, in via dell'Orso 7, dove è stato creato l'evento “L'Italia ospita Milano”: una vetrina verrà allestita con un panettone di 10 Kg “brand Milano” per celebrare la città che, in un grande clima di internazionalità, ospita i Paesi del mondo. Un altro panettone, interpretato come il “dolce milanese” per eccellenza, sdoganato da una visione  ristretta di dolce natalizio, sarà tagliato alla presenza del Sindaco, Signora Letizia Moratti, e di altre personalità eccellenti della città, e servito con creme a base di prodotti italiani, accompagnato da “bollicine” tutte nazionali.

La band “Audiorama da Rock Targato Italia-Milano” si esibirà nel suo repertorio pop rock. Nello storico bar “Jamaica”in via Brera 32, suonerà la band Edoardo Fiorini e i suoi Bitòlz , che interpreterà brani dei Beatles in milanese, spiegando anche le similitudini tra Milano e Liverpool. Nel locale “El Beverin” di via Brera 29, a partire dalle 21,15, concerto di Roberto Sironi che, accompagnato dalla violinista francese Elizabeth Boudjema, interpreterà brani del Suo repertorio in italiano, milanese e francese.

E ancora, alla Pinacoteca di Brera, domani dalle ore 18, visita privata guidata a prenotazione obbligatoria e numero chiuso in lingua inglese.

Programma:

ARGENTINA: al ristorante “Finisterra”, in via dell'Orso 4, aperitivo e cena a buffet con prodotti tipici argentini e uno spettacolo di tango al prezzo simbolico di €10,00. Sarà presente tra gli ospiti il Console Generale dell'Argentina in Italia.

DANIMARCA: da “Giusto Gusto”, via Cusani ang. Via Broletto, ambientazione danese per le vetrine ed esposizione di quadri di Stefano Bolcato, pittore italiano che dipinge su Lego (nota azienda danese). Menù a base di birra danese, accompagnata da smorrebrod (pane tipico danese di segale) , servito come tartina, con burro spalmato,uova sode,aringhe, cipollotti e cetrioli.

GRECIA: presente in una decina di negozi(in via Ciovasso da Antonio Battaglia galleria, Il frutteto di Angelo, Sagester e la tintoria La Vecchia Milano, in via dell'Orso da Eleonora Scaramucci outlet e da Marina Nesta, in via Brera da Miniaci Art Gallery, Olfattorio, One Brera, Ponte Rosso Galleria d'Arte e Pellegrini), con vetrine allestite da materiale pubblicitario, bandiere, poster promuoverà la sua cultura, le sue tradizioni e la sua modernità. Degustazioni offerte e curate da “Panemboriki-distributore dell'Alta Qualità Greca in Italia”-(importatore e distributore di prodotti greci) e” I Argò”, gastronomia greca a Milano. Alcuni elementi del corpo di ballo di Parma e Reggio Emilia, nei costumi tipici, si esibiranno nelle danze popolari. All'interno dello spazio “Olfattorio”-bar à parfums-, creazione dell'evento “Una passeggiata olfattiva in Grecia”, con la presentazione della fragranza Premier Figuier, a base di tutte le parti della pianta di fico, simbolo del paesaggio greco. Inoltre, con la Traversèe du Bosphore evocazione di un viaggio dalla Grecia verso l'Oriente più misterioso. Presentazione di una linea cosmetica Aesop,  creata da un greco. Alla galleria d'arte Ponte Rosso evento “Grecia: colori e Mito”: incontro con i dipinti di Paolo Sciancalepore, un pittore italiano che osserva la Grecia dalla Puglia, interpretandone i colori e i Miti.

IRLANDA: Al “O'Connell irish pub”in via Brera 3 ambientazione irlandese con prodotti tipici. Vivrà il Paese anche attraverso immagini e oggetti tradizionali. Convenzione con studenti Erasmus.

MAROCCO: evento presso il negozio “Profumo” in via Brera 6 intitolato “Un viaggio olfattivo dal Marocco all'Italia”: oltre al materiale descrittivo e promozionale, verranno presentati due profumi “made in Marocco”, “L'Air du desert” e “Le Maroc pour elle”. Una ragazza esperta di trucco col kajal (polvere che proviene dal Medio Oriente e dona profondità e magnetismo allo sguardo)insegnerà l'uso di questa matita, secondo le tradizioni marocchine. Saranno presenti musicisti del folklore del Marocco che suoneranno musiche popolari.

OLANDA: 600 tulipani colorati, insieme alla bandiera e ad immagini evocative, rallegreranno lo spazio “Giosa” in Via Ciovasso. Sarà esposta  una serie di zoccoli di legno tradizionali  e  una collezione di scarpe design, ispirate ai tipici zoccoli olandesi . Degustazione di biscotti olandesi.

PORTOGALLO: presente da “Antichi vizi” in via dell'Orso 12 e al ristorante “Il consolare” in via Ciovasso 4. Vetrine allestite con casse di liquori del Paese, bottiglie di Porto, la tradizionale pinza per l'apertura del porto, i bicchieri originali, pizzi e ricami portoghesi caratteristici, oltre a libri di cucina del Portogallo e la bandiera. All'interno delle location verrà offerto vino Verde e vino Tinto, oltre al conosciutissimo Porto.

ROMANIA: ospitata nello spazio “MBT” di via Cusani, nella gioielleria “Priamo”in via Broletto 39 e al “New Art Cafè” di via Brera 23. Mostra di opere di artisti emergenti, vetrine contestualizzate, una dimostrazione di artigianato locale e una degustazione di vino.

RUSSIA: in collaborazione con l'Associazione Italia-Russia, nello spazio “Eleonora Scaramucci” di via dell'Orso 1, si organizza una mostra di scatti fotografici dell'artista Eugeny Utkin a tema “I due volti della Russia”, a sottolineare la profonda diversità tra la Russia del passato e quella così dinamica del presente e futuro. Aperitivo e degustazione della cucina russa offerti dal ristorante Russkiy Mir, il tutto con sottofondo di musica russa suonata dalla  band “R & W sound group”. Inoltre, al ristorante “Il coriandolo” di via dell'Orso 1, a partire dalle 19,45, cena con degustazione di menù russo e assaggi di shot di vodka speciali, introvabili in Italia. Gemellagio con la Russia anche alla galleria d'arte “Il segno” in via dell'Orso 1.

STATI UNITI: nella boutique “Kiehl's” in via Brera 2, gli USA presenteranno sei Paesi degli States con bandiere, fotografie, poster, materiale pubblicitario ed, inoltre, menù tipico, il tutto col sottofondo musicale e spettacolo in real American  style. Davanti al negozio Kiehl's è attesa una diligenza originale con tanto di cow-boys e cow-girls, balle di fieno e barili pieni di birra, per ricreare e rivivere l'atmosfera più affascinante dell'America. Nel negozio gli esperti di  “Kiehl's” offriranno una consulenza personalizzata  che si completera' con la consegna di campioni specifici per ogni singola esigenza.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.