Ortomercato diventa Cittadella del Gusto

E' partito il progetto di riqualificazione e rinascita dell'ormai vetusto Ortomercato di Milano che diventerà una vera e propria "Cittadella del Gusto".

E' prevista la demolizione dell' ex macello oltre che  alle bonifiche ambientali e alla realizzazione di nuovi padiglioni climatizzati, piattaforme logistiche, celle frigo, telecontrollo agli ingressi, sistemi di tracciabilità delle merci che porteranno l'ortomercato a livelli di assoluta efficienza.

Il consiglio comunale, con voto bipartisan, ha approvato la delibera che autorizza la «Fase 1» del progetto di riqualificazione industriale dei mercati generali e garantisce una garanzia fideiussoria a favore dell' istituto bancario che si aggiudicherà l'asta per la concessione di un mutuo trentennale a Sogemi.

Il piano comprende la progettazione e realizzazione di nuove strutture dedicate all' esercizio dei mercati annonari, oltre all'introduzione di moderni sistemi di gestione attesi da anni dagli operatori del settore.

La prima fase, che si dovrebbe sviluppare tra aprile 2011 e dicembre 2012, prevede in particolare la realizzazione di oltre 50 mila metri quadrati affittabili che permetteranno a circa 100 operatori attualmente presenti sul mercato di spostare la propria attività in superfici moderne e a norma.

Vedi anche l'Ortomercato di Milano
Vedi il Mercato Ittico Milano
Vedi il Mercato Floricolo Ingrosso Milano
Vedi anche i Mercati rionali di Milano
Vedi anche le Sagre milanesi

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.