Milano, 1 su 3 non fa lo scontrino

La Guardia di Finanza ha controllato 230 locali milanesi nelle zone della movida rilevando lavoratori in nero e irregolarità negli scontrini fiscali.

Dopo Cortina e Portofino è scattato il blitz di sabato sera 28 gennaio 2012 nei locali della milano by night (in piazza Cadorna, corso Vittorio Emanuele, corso Buenos Aires, via Paolo Sarpi e in altre zone centrali), dove l'esito dei controlli anti-evasione nei ristoranti, nei bar e nei negozi ha indicato un evasione attorno al 30 per cento.

Le fiamme gialle hanno comminato multre per un totale di 75mila euro. 

Si tratta di un brutto vizio all'italiana che non guarda in faccia nessuna regione, Lombardia compresa.

 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.