Heineken Jammin Festival a Milano

heineken jammin festival

L’Heineken Jammin Festival si trasferisce a Milano.


Dopo Venezia, l'Heineken Jammin Festival si trasferisce in Lombardia.
L'edizione 2012, si terrà' dal 5 al 7 luglio a Milano nell’area esterna di Rho Fiera.
La scelta di spostare l’evento all’Arena di Rho, come spiegato dal Sindaco Pisapia, è legata al prossimo EXPO. Lo scopo è creare un polo musicale milanese proprio in vista dell’EXPO da poter poi mantenere successivamente nel corso degli anni.
Il programma ufficiale dell’Heineken Jammin Festival è trapelato durante la giornata di ieri, in cui sono emersi i nomi dei primi cantanti che si esibiranno a Milano e le date.


Giovedì 5 luglio 2012
Red Hot Chili Peppers
Noel Gallagher
Pitbull
Enter Shikari

Venerdì 6 luglio 2012
The prodigy
Chase and Status
Evanescence
Lostpropheths
Seether
L’ultima notte show di Gorillaz Sound System

Sabato 7 luglio 2012

The Cure
New Order

Guardando ai nomi dell’Heineken Jammin’ Festival 2012 ciò che emerge è un netto cambiamento di genere, almeno rispetto all’ultima edizione in cui gli headliner erano Vasco Rossi, Coldplay e Cesare Cremonini.
Sembra che il rock abbia avuto la meglio sulla musica pop che lo ha, se non caratterizzato, almeno accompagnato.
Ma Heineken Jammin’ Festival, da sempre, non è solo musica: saranno predisposte strutture per l’intrattenimento durante tutto l’arco della giornata.
Relax, sport, divertimento…
Non ci sarà spazio per annoiarsi nemmeno un momento! Per rilassarsi nelle ore più calde, a disposizione di tutti, delle ampie zone relax;
Per rinfrescarsi e refrigerarsi non potevano mancare i giochi d’acqua con veri e propri vaporizzatori giganti che ricordano tanto Gardaland nel periodo estivo.
Tra le zone più originali, quella dell’Extra Cold Truck, un ambiente il cui il termometro segnerà -8° in cui degustare una Heineken spillata a zero gradi per una piacevole pausa rinfrescante.
Tutto ciò per rendere l’esperienza unica, anche nel corso della giornata e non solo durante le performance degli artisti.
Si è stimato che l'area della fiera, all'interno della quale gli organizzatori stanno anche valutando la possibilità di creare un'area campeggio, sarà in grado di accogliere fino a 50mila persone al giorno.
L’abbonamento alle tre giornate sarà messo in vendita al costo di 150 euro, mentre il biglietto per una giornata costerà 55 euro + diritti di prevendita.
Per quanto riguarda la logistica dell’evento saranno predisposti prolungamenti dei mezzi pubblici per raggiungere e lasciare l’area dell’HJF senza ricorrere all’uso di mezzi privati.
Confermato anche quest’anno il HJFContest: le band emergenti potranno iscriversi fino al 31 maggio 2012. Ben 2 band potranno esibirsi, a inizio giornata, sul palco del Main Stage!

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.