Sguardi Altrove Film Festival

sguardi altrove film festivalSguardi Altrove Film Festival, fino al 1° aprile rassegna sul cinema femminile

È iniziata lo scorso 3 marzo a Milano la XIX edizione dello Sguardi Altrove Film Festival, la kermesse che celebra il cinema femminile.

Il Festival nasce da un’idea di Sguardi Altrove, un’ associazione culturale senza scopo di lucro fondata nel 1993 da Gabriella Guzzi e da un gruppo di donne appassionate di cinema. L’obiettivo della manifestazione è innanzitutto quello di riflettere sui vari temi legati all’universo femminile e poi anche quello di puntare i riflettori sulle opere cinematografiche firmate dalle donne così da promuoverle all’interno dei circuiti commerciali e renderle fruibili ad un pubblico sempre più vasto. Da qualche anno inoltre il Festival promuove tutta una serie di eventi diversi tutti volti alla promozione culturale come mostre e installazioni, rassegne cinematografiche, proiezioni tematiche e incontri. Quest’anno alle tradizionali sezioni competitive “Nuovi Sguardi”, “Le donne raccontano” e “Sguardi Sconfinati” dedicate esclusivamente alle registe se ne aggiungono altre non competitive. Le nuove sezioni sono  “Diritti Umani”, “Set di guerra”, “Volontariato”, “Sguardi Incrociati”, “Digidanza” e “Sguardi Sull’Expo 2015”, sezione dedicata ai principali temi sull’Expo 2015, alimentazione, cibo, acqua ed energie rinnovabili. Dal 2007 ad oggi le sezioni  non competitive sono aperte anche alla regia maschile.

Al Festival saranno presenti ben sessanta film da trenta paesi diversi. Anche quest’anno le opere presentate alla kermesse riflettono sulla realtà contemporanea e sui temi sociali, invitando il pubblico a guardare con sguardo attento la condizione della donna a livello internazionale.
La rassegna cinematografica punta ad includere e a valorizzare le opere provenienti da Paesi e culture differenti così da promuovere lo scambio culturale e stimolare il dialogo. L’edizione 2012 del Festival riserva un’attenzione speciale al Giappone con la mostra Made in Japan in Triennale e una retrospettiva dedicata alla cineasta Naomi Kawase con proiezione di documentari e lungometraggi, come “Kya Ka Ra Ba A” (2001), “Kage-Shadow” (2004), “Tarachime” (2006) e “Gen Pin” (2010).
Durante la kermesse di quest’anno sono previsti anche omaggi ad attrici e registe che si sono distinte per il proprio talento e il lavoro svolto in ambito cinematografico; riconoscimenti andranno all’attrice Donatella Finocchiaro, la documentarista Cecilia Mangini e Franca Valeri.
Gli eventi della manifestazione di quest’anno si svolgono in diverse location alla Triennale e allo Spazio Oberdan. È possibile consultare il programma della kermesse, che si concluderà il prossimo primo aprile.

Sguardi Altrove
Film Festival a regia femminile - XIX edizione
Milano, 3 Marzo - 1 Aprile 2012
Direzione Artistica: Patrizia Rappazzo
Vicedirezione sezione Cinema: Nicola Falcinella
-Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto, 2 (angolo P.zza Oberdan) - Milano
M1 Porta Venezia Tram: 9 – 23 – 33 – 5
Ingresso libero con tessera Sguardi Altrove I film in lingua originale sono sottotitolati in inglese ed è prevista la traduzione simultanea in italiano

-La Triennale di Milano
Viale Alemagna, 6 - Milano

-Il Fischio | Fabbrica del Vapore
Via Procaccini, 4 - Milano

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.