Solidarietà a suon di Jazz

jazzLunedì 14 maggio a pochi passi dal centro di Milano in una sala Liberty di fine ‘800,  presso l’Osteria del Treno, Via San Gregorio 46, a partire dalle 20.45 AIAS di Milano Onlus, Associazione Italiana Assistenza Spastici, presenterà una serata benefica a suon di Jazz, che avrà come protagonisti indiscussi il polistrumentista Paolo Tomelleri e il pianista Paolo Alderighi.

Una scalinata, balconate in ferro battuto sorrette dalle colonne in ghisa e un pavimento di graniglia madreperlato faranno da cornice ad una serata benefica dove tra cocktail, danze e un gustoso buffet il pubblico potrà ascoltare due dei musicisti che più si sono distinti nel panorama jazz italiano e internazionale.
Luigi Tenco, Adriano Celentano ed Enzo Jannacci sono alcuni dei nomi con cui il Jazzista Paolo Tomelleri ha collaborato nei suoi 50 anni di attività; attualmente leader di tre formazioni, Tomelleri non dimentica mai di volgere il suo sguardo verso il sociale: da circa 8 anni coinvolge i suoi musicisti e il suo pubblico per sostenere AIAS di Milano Onlus, associazione che da più di 50 anni si impegna sul territorio milanese e hinterlnad per la salute e la qualità della vita delle persone con disabilità.
Da alcuni anni ad accompagnarlo è il giovane pianista Paolo Alderighi: soli 31 anni per un curriculum invidiabile. Ha intrapreso la sua carriera di musicista alla giovane età di 16 anni esibendosi negli USA, in Giappone, Marocco e in tutta Europa. Nel 2007 ha ricevuto un premio speciale della giuria alla sezione “Jazz” del “Premio Nazionale delle Arti 2007” indetto dal Ministero dell'Università e della Ricerca; attualmente collabora con l'Università Bocconi come docente del modulo Musica (Arte e Cultura I) presso il corso di laurea in Economia e management per arte, cultura e comunicazione. Nonostante la sua intensa attività che lo impegna quotidianamente, da qualche anno insieme al maestro e collega Paolo Tomelleri ha deciso di aprire il suo mondo al sociale rendendo speciale l’appuntamento annuale di AIAS di Milano Onlus.
Mai come quest’anno la solidarietà a suon di jazz assume un’importanza vitale: tutti i fondi raccolti saranno destinati a favore del servizio di IPPOTERAPIA erogato da AIAS di Milano Onlus per i suoi piccoli pazienti ( l’associazione eroga sul territorio milanese ed hinterland terapie socio-sanitarie a 800 utenti affetti da disabilità gravi, di cui l’80% sono ragazzi dagli 0 ai 18 anni). L’ Ippoterapia rappresenta uno dei  servizi più a rischio degli ultimi anni: già dalla fine del 2011 dopo un chiusura forzata lunga due anni, il servizio di Ippoterapia è stato riattivato presso la struttura di Piazzale Perrucchetti 1 a Milano, con immensa gioia da parte dei nostri piccoli amici; attualmente il servizio si rivolge a 15 assistiti in età evolutiva, ma la lista d’attesa è davvero molto lunga e per tale ragione è necessaria una costante raccolta fondi che permetta di far crescere il servizio aprendosi ad un numero maggiore di piccoli assistiti.

SOLIDARIETA’ A SUON DI JAZZ
con Paolo Tomelleri e il pianista Paolo Alderighi
c/o Salone Liberty dell’ Osteria del Treno - Via San Gregorio 46 Milano

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.