Mojito Embassy Night 2012

havana club milanoCUBA ARRIVA A MILANO! MOJIT​O EMBASSY NIGHT

È stata inaugurata giovedì 3 maggio la settimana più movimentata che Milano potesse ospitare: direttamente da Cuba, arriva l’evento Mojito Embassy Night (3-12 maggio 2012), che porterà un po’ di l’Havana in città, rendendo le notti milanesi uniche e irripetibili!

L’evento è internazionale e Milano non è che la prima tappa di un tour che coprirà Parigi, Londra, Berlino e le altre grandi capitali europee. A Milano il Mojito Party è ospitato nell’open space la Posteria, in Via Giuseppe Sacchi 5/7, nel cuore di Brera: un locale pop-up che, in occasione dell’evento, ha tentato al massimo di realizzare un allestimento curato in ogni suo dettaglio e caratteristico per rendere davvero l’idea di essere sbarcati a Cuba (addirittura all’ingresso viene dato un passaporto facsimile per segnare le consumazioni). Musiche cubane, ballerini di salsa e, naturalmente, piante originali di hierba buena.

L’obiettivo della serata è quello di tutelare dalle imitazioni l’autentico mojito, veicolando così a tutti i partecipanti i valori e l’autenticità di Cuba.

La novità, però, è che tu stesso devi imparare a farti il tuo mojito da solo: baristi specializzati cubani saranno, infatti, a tua disposizione per insegnarti ad usare gli ingredienti originali, nelle dosi adeguate, per preparare l’autentico mojito cubano.

Ed ecco la ricetta originale: in un bicchiere tumbler alto versate due cucchiaini e mezzo di zucchero di canna raffinato e fateli saturare aggiungendovi due dita d’acqua gassata. Prendete quindi qualche foglia di hierbaevento mojito milano buena, pianta che cresce solamente a Cuba (di solito, nel resto del mondo, la si sostituisce con foglie di menta fresca), e battetevele sul polso un paio di volte, per poi piegarle insieme e infilarle nel bicchiere insieme allo zucchero e all’acqua gassata. A questo punto bisogna aggiungere il lime fresco, spremendolo con l’apposito spremiagrumi di modo tale che il succo di lime bagni le foglie di hierba buena e si mescoli con lo zucchero e l’acqua. Adesso, con un pestello, esercitate una leggerissima pressione in modo da amalgamare il tutto, stando attenti a non lacerare le foglie di menta (cosa che altrimenti comporterebbe la fuoriuscita di oli leggermente forti che rovinerebbero l’intero cocktail). Riempite infine il bicchiere con del ghiaccio spezzato (non tritato) e, solo ora, potete aggiungere il rum bianco Havana Club, nella dose corrispettiva al tempo necessario per contare sette secondi. A discrezione, per un mojito non troppo forte, si può aggiungere altra acqua gassata. Per concludere, mescolate tutti gli ingredienti insieme con un cucchiaino alto, ma non troppo velocemente di maniera da non sgasare l’acqua gassata. Ed ecco il nostro mojito originale pronto!

Per chi fosse interessato, è anche possibile acquistare tutti gli ingredienti, hierba buena compresa, per riprodurre il mojito a casa propria.

La serata è davvero divertente e originale: consiglio a tutti di fare un passo di salsa nella Cuba milanese!

 

Quando: dal 3 al 12 maggio 2012

Dove: la Posteria, Via Giuseppe Sacchi 5/7, Milano

Orario: dalle 19.00 alle 02.00

Ingresso: libero

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.