Festa dell’Europa 2012

festa dell'EuropaFesta dell’Europa: vieni a scoprire la tua cultura

Il giorno della Festa dell’Europa è considerato dal 1950 il 9 maggio, ovvero il giorno in cui  il ministro francese degli affari esteri Robert Schuman presentava la proposta di creare un’Europa unita per evitare relazioni conflittuali tra gli Stati europei e permettere la collaborazione reciproca. Questa iniziativa, che prende il nome di “Dichiarazione Schuman”, è da allora considerata l’atto di nascita dell'Unione Europea e viene per questo festeggiata ogni anno come evento capace di mettere in luce l’identità politica dell’UE.

In occasione di tale evento è stato organizzato un fitto programma di festeggiamenti al Teatro Franco Parenti per il 10 maggio. Il teatro verrà suddiviso in diverse aree diventando così il centro del progetto denominato “wunderkammer”, ovvero “rooms of wonder”. Ogni luogo ospiterà quindi diverse suggestioni artistiche di carattere europeo trasformando così il teatro nella “casa” di chiunque voglia partecipare al giorno dedicato all’Europa.

Le attività si svolgeranno in tre scaglioni, dove i primi due turni, dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00, sono riservati alle scuole superiori, mentre il terzo, dalle 16.30 alle 19.00 è a ingresso libero per tutti.

Nel pomeriggio le diverse sale ospiteranno performance diverse che saranno ripetute fino alla conclusione dell’evento. Room Winston Churchill sarà lo spazio dedicato al cinema, Room Altiero Spinelli invece si concentrerà su teatro e letteratura europei, in Room Konrad Adenauer sarà la musica a fare da padrona, mentre presso Room Alcide De Gasperi si potranno trovare diversi esempi di visual art. Inoltre Room Jean Monnet rappresenterà uno spazio dedicato ai bambini, perchè, sponsorizzata dalla Lego, permettera di giocare tutto il pomeriggio con I famosi mattoncini colorati potendo costruire con essi la propria “Europa ideale”.

Durante tutta la manifestazione una radio live accompagnerà l’evento proponendo interviste a persone che hanno lavorato muovendosi per l’Europa e a bambini che hanno visitato il Parlamento europeo.

Un altro aspetto interessante dell’iniziativa è che partecipandovi ci si può iscrivere a un concorso che mette in palio 7 soggiorni a Strasburgo nel mese di luglio 2012. Come chiarisce la brochure del gioco,  per partecipare al concorso basterà compilare una copia delle schede di iscrizione che verranno distribuite a partire dalle ore 16.30 al desk informativo dell’Ufficio d'Informazione del Parlamento europeo a Milano collocato nel foyer del Teatro Franco Parenti. Il gioco consiste nel rispondere correttamente alle tre domande presenti sul modulo di iscrizione entro l’orario stabilito. Le domande riguardano argomenti e indicazioni date dal conduttore della trasmissione radiofonica durante le interviste. Il gioco termina con l’estrazione del vincitore tra le schede compilate correttamente e la premiazione alle 18.30.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.