• Home
  • CINEMA
  • Emir Kusturica, rassegna allo Spazio Oberdan

Emir Kusturica, rassegna allo Spazio Oberdan

Emil KusturicaAllo Spazio Oberdan un omaggio al cinema di Emir Kusturica

Milano celebra il cinema di Emir Kusturica. La rassegna allestita presso lo Spazio Oberdan si intitola semplicemente Emir Kusturica e mira a rendere omaggio al celebre regista jugoslavo. La rassegna è partita lo scorso 24 maggio e fino al prossimo 3 giugno propone un programma fitto di appuntamenti.

All’interno dello Spazio Oberdan la Sala Alda Merini ospita la rassegna promossa dalla Fondazione Cineteca Italiana. Il cinema di Kusturica è intriso di umorismo surreale e profondamente legato alle origini gitane del regista particolarmente attento ai temi della cultura e lo sfruttamento dei giovani nella realtà gitana. Dieci i titoli in programma da Underground, vincitore nel 1995 della Palma d'oro a Cannes e considerato critica il suo capolavoro e uno dei migliori film del XX secolo, a Il tempo dei gitani, Papà è in viaggio d'affari (Palma d'oro al Festival di Cannes ) fino ai documentari Maradona di Kusturica e Super8 Stories.

Emir Kusturica ha raggiunto il successo internazionale tra gli anni 80 e 90 proponendo film  che hanno conquistato i favori della critica e gli hanno valso la conquista di numerosi premi e riconoscimenti. Il debutto nel mondo del cinema nel 1981 con il film Ti ricordi di Dolly Bell? che vince il Leone d'Oro al Festival di Venezia come miglior opera prima. La rassegna milanese celebra dunque l’opera di uno dei registi contemporanei più amati ed apprezzati capace di rappresentare l’umanità con un sottile umorismo a tratti oscurato da un velo di amarezza.

Di seguito riportiamo il programma degli eventi che chiudono la rassegna:

GIOVEDÌ 31 MAGGIO

ore 18.30

Il tempo dei gitani – Parte prima

di E. Kusturica. Jugoslavia, 1989, col., 270’, v.o. sott. it.

ore 21

Promettilo!

di E. Kusturica. Francia/Serbia, 2007, col., 126’

VENERDÌ 1 GIUGNO

ore 16.30

Super8 Stories

di E. Kusturica. Italia/Ger., 2001, col., 90’

ore 18.30

Il tempo dei gitani – Parte seconda

di E. Kusturica. Jugoslavia, 1989, col., 270’, v.o. sott. it.

ore 21.15

Gatto nero, gatto bianco

di E. Kusturica. Jugoslavia/Francia, 1998, col., 120’

SABATO 2 GIUGNO

ore 15

La vita è un miracolo

di E. Kusturica. Sc.: Ranko Bozic, Emir Kusturica. Serbia/Montenegro/Francia, 2004, col., 155’

ore 18.15

Maradona di Kusturica

di E. Kusturica. Spagna/Francia, 2008, col., 90’

ore 21

Arizona Dream - Il valzer del pesce freccia

di E. Kusturica. Francia, 1993, col., 136’.

DOMENICA 3 GIUGNO

ore 17.30

Papà è in viaggio d’affari

di E. Kusturica. Jugoslavia, 1985, col., 135’

ore 21

Promettilo!

di E. Kusturica. Francia/Serbia, 2007, col., 126’

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.