Zhang Xian all’Auditorium di Milano

Stagione Sinfonica 2011-2012

giovedì 7, venerdì 8, domenica 10 giugno 2012

Auditorium di Milano - largo Mahler

Weber, Beethoven, Brahms:

quando Romanticismo fa rima con Germania

Il Maestro Zhang Xian, direttore musicale dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, è al suo tredicesimo appuntamento stagionale con laVerdi, all’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo di largo Mahler, giovedì 7 (ore 20.30), venerdì 8 (ore 20.00) e domenica 10 (ore 16.00) giugno 2012 (info e prenotazioni: 02.83389401/2/3, www.laverdi.org), per un concerto di ampio respiro, vero e proprio affresco del romanticismo tedesco, all’insegna di tre autori inconfondibili:  Carl  Maria von Weber, Ludwig van Beethoven e Johannes Brahms.

Insieme con l’orchestra e il suo conductor Zhang Xian, torna anche il pianista Roberto Cominati, graditissimo ospite de laVerdi alla seconda performance in stagione con l’ensemble dell’Auditorium, che eseguirà il Concerto n. 4 per pianoforte e orchestra del genio di Bonn, dopo il successo dello scorso novembre con l’esecuzione del Concerto n. 2, concludendo così l’integrale dei concerti beethoveniani, tra i cicli distintivi di questa stagione sinfonica 2011-2012.

L’interpretazione di Cominati si inserisce tra due parti sinfoniche: si comincia con la sontuosa Ouverture da Il franco cacciatore di Weber, opera costantemente rappresentata in Germania ma assai poco conosciuta a Sud delle Alpi; per finire con la grandiosità del sinfonismo romantico di Brahms e della sua Quarta.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.