Jazz in Sarpi 8 e 9 giugno 2012

jazz in via SarpiJazz in Sarpi, due giorni di musica a China town

Via Paolo Sarpi si prepara ad accogliere due giorni di musica jazz con concerti e dj set gratuiti. Dall’8 e al 9 giugno il cuore di China Town ospiterà la prima edizione di Jazz in Sarpi. L’evento è stato organizzato da SarpiDoc in collaborazione con il Comune di Milano, ViviSarpi, Ales, Zona1 e Unione del Commercio.

Via Paolo Sarpi collega Porta Volta con Corso Sempione e rappresenta la direttrice centrale di una nuova zona multietnica che si è creata tra questa via e le vie Procaccini, Bramante e Canonica. Nell’aprile dell’anno scorso via Paolo Sarpi e le vie limitrofe sono diventate isola pedonale e dopo un’accurata ristrutturazione sono tornate a nuova vita. Le vie sono state abbellite con nuove pavimentazioni, marciapiedi, piste ciclabili, panchine e colorate aiuole. Oggi l’obiettivo degli organizzatori dell’esclusivo evento jazz è quello di promuovere la bella musica all’interno dell’isola pedonale. Il quartiere si prepara dunque ad accogliere gli amanti del jazz e poi ancora semplici cittadini, ciclisti, pedoni e bambini per due giorni di grande musica.

Lungo la grande via saranno allestiti quattro palchi su cui si esibiranno i migliori musicisti della scena jazz milanese. Tra gli artisti che prenderanno parte all’evento ci sono Maxx Furian, Simona Severini, Francesca Ajmar e Niccolò Cattaneo.

Spazio anche ai dj set Vinyl Time, realizzati con vinili d'epoca originali, per l'ascolto di grandi artisti quali Sarah Vaughan, John Coltrane, Piero Umiliani e Ahmad Jamal, selezionati da Rocco Pandiani. L’iniziativa musicale si propone di rilanciare uno degli angoli più antichi e suggestivi della città diventato un luogo simbolo dell’ incontro tra culture diverse.  Da sempre via Paolo Sarpi e la zona circostante rappresentano uno dei punti della città in cui si concentrano piccole e medie attività commerciali site nei cortili. Nel corso delle due serate i negozi rimarranno aperti fino alle 22:00 così che chi lo vorrà potrà  coniugare l’ascolto della buona musica con il dare un’occhiata alle vetrine e, perché no, cedere anche a qualche acquisto. Il quartiere offre una vasta scelta di negozi, circa 180, tra negozi di calzature, pelletteria, alimentari, abbigliamento, gioiellerie, profumerie e tanto altro ancora. I bar, i locali e le enoteche della zona saranno aperti e offriranno il loro servizio a tutti i cittadini in cerca di ristoro.

Jazz in Sarpi
8-9 giugno 2012
Ingresso libero

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.