• Home
  • EVENTI
  • Da vicino nessuno è normale: rassegna culturale in Comasina

Da vicino nessuno è normale: rassegna culturale in Comasina

da vicino nessuno è normaleContinuano gli appuntamenti con gli eventi e le iniziative che animano l’estate milanese. L’ex Ospedale Paolo Pini ospita Da vicino nessuno è normale, una rassegna culturale che propone una serie di iniziative tra teatro, cinema e musica.

La manifestazione è partita lo scorso 12 giugno e andrà avanti fino al prossimo 28 luglio. La rassegna, organizzata dall'associazione culturale Olinda, propone un ricco programma che prevede concerti, proiezioni di film e spettacoli teatrali.

Spazio alla musica dunque e non solo,  tra i live da tenere d’occhio ci sono quelli dei Nobraino, domani mercoledì  20 giugno alle ore 21.45, e di Teho Teardo domenica 15 luglio alle ore 21.45. La rassegna teatrale invece è stata aperta dallo spettacolo Muri–prima e dopo Basaglia il cui testo è stato scritto sulla base di alcune testimonianze di infermiere, soprattutto quella di Mariuccia Giacomini. Roberta torna a casa invece  è un progetto di teatro itinerante che andrà in scena tra il 28 giugno e il 21 luglio. Dal 13 al 3 luglio dalle 15.00 alle 19.00 appuntamento con il laboratorio teatrale Non-scuola.

La manifestazione si pone come obiettivo quello di coinvolgere i cittadini in una serie di eventi ed iniziative culturali che possano non solo divertire e offrire momenti di svago durante la calda estate milanese ma siano anche occasioni di arricchimento e condivisione.

Nel corso della rassegna infatti ci sarà spazio anche per incontri con scrittori, laboratori creativi, sperimentazioni artistiche e musicali. tanti gli argomenti affrontati nel corso della manifestazione, il prossimo 30 giugno per esempio, a partire dalle 19.30, si parlerà di cibo con Donpasta cookin' dj set - food remix sul palco minipimer e vinili in un mix di musica e veloutés. A seguire, alle 21.45 Food Sound System - Riflessioni di un gastrofilosofo. Showcooking con voce narrante di Donpasta e musica di Massimo Sacch, Ernesto Nobili e Salvio Vassallo.

Il prezzo di ingresso per gli spettacoli teatrali è di 10 euro e di 5 euro invece per le proiezioni dei  film, tra le pellicole anche la pellicola pluripremiata all’ultima cerimonia degli Oscar, The Artist . Per alcuni spettacoli o incontri è necessaria la prenotazione, al numero 02 66200646

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.