• Home
  • ARTE
  • Rosso Gastel alla Fondazione Stelline

Rosso Gastel alla Fondazione Stelline

Rosso GastelProsegue fino al 21 Luglio 2012 nel bellissimo Chiostro della Magnolia della Fondazione Stelline di Milano la mostra Rosso Gastel, una serie di 12 scatti del celebre fotografo milanese Giovanni Gastel che ritraggono figure femminili caratterizzate dalla presenza, più o meno rilevante, del colore rosso.

Affascinato dal rosso come il colore che meglio esprime la natura romantica, passionale, erotica e anche aggressiva e vendicativa della femminilità, Giovanni Gastel, particolarmente noto nel contesto della moda e della pubblicità, associa spesso questa tinta splendida e abbagliante alle sue opere più significative, quale colore che meglio descrive la profondità interiore.

Nelle dodici fotografie esposte al Palazzo delle Stelline, il rosso compare in forme sempre diverse, talvolta come tinta dominante degli abiti delle donne ritratte, talvolta come un unico dettaglio, labbra o gioielli, talvolta come un effetto di stampa fotografica, come una sorta di nebbia che vela la scena.

La mostra Rosso Gastel si inserisce tra gli eventi collaterali di ROSSO|RED|ROJO, la personale di Mario Arlati che fino al 21 luglio invita i visitatori ad intraprendere un viaggio nel colore rosso attraverso le sue 22 opere esposte negli spazi della Fondazione Stelline.

Nato a Milano, Giovanni Gastel lavora da oltre 30 anni nel campo della pubblicità e della moda, dove ha introdotto alcune tecniche particolari, creando immagini eleganti, sofisticate e surreali. Le sue opere sono realizzate prevalentemente con Polaroid di grande formato e banco ottico 20x25.

 

Rosso Gastel

Fondazione Stelline – Chiostro della Magnolia
Corso Magenta 61, Milano
Fino al 21 luglio 2012
Tutti i giorni dalle 10 alle 20
Ingresso libero

Nella foto: Giovanni Gastel, senza titolo, 2010

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.