Un aiuto alle persone sole

anziani soliA  Milano nonostante il periodo di crisi economica e a livello lavorativo, nei mesi estivi e soprattutto in agosto, la città si svuota, i negozi chiudono, chi lavora va in vacanza, e a subire  le conseguenze del tutto sono coloro che rimangono in città. 

A subire questi disagi sono soprattutto le persone sole, malate e che hanno problemi di deambulazione. Per loro però ci sono notizie confortanti, in quanto gli si dice con piacere che non sono sole, che qualcuno pensa a loro,  a prendere il posto delle istituzioni o di chi dava una mano, ci pensa la Caritas Ambrosiana, con l collaborazione del Comune di Milano e delle associazioni di quartiere. In questi mesi estivi infatti entra in funzione il Personal Shopper della Caritas Ambrosiana, volontario che si avvicina a queste persone e famiglie sole, andandole a trovare, dandogli sollievo, portandogli un pasto e ascoltando le sue problematiche e i suoi desideri, facendogli anche compagnia, e accompagnandoli anche a fare visite, a fare la spesa, in poste e in altri posti dove devono andare. 
Questi volontari sono  selezionati dalla Caritas, e come dice la stessa parola sono attivi in questi servizi per il loro pregevole desiderio di dedicarsi agli altri, di loro c’è sempre bisogno, e chi vuole proporsi è sempre ben accetto. I mesi in cui si deve operare sono da luglio a settembre, chi e interessato a dare il suo contributo può rivolgersi alla segreteria  dell’Associazione Volontari Caritas Ambrosiana, chiamando i numeri di telefono: 02.58391386 dalle 9 alle 13, e lo 02.58325289 dalle 14, alle  18

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.