• Home
  • EVENTI
  • La Società del Quartetto di Milano festeggia 150 anni

La Società del Quartetto di Milano festeggia 150 anni

quartetto di milanoLa Società del Quartetto di Milano festeggia i suoi 150 anni

La Società del Quartetto di Milano, con la partenza della sua stagione musicale 2012/2013, da il via agli importanti suoi festeggiamenti che culmineranno il 29 giugno 2014, giorno in cui si arriverà al traguardo dei suoi 150 anni. In queste due stagioni per onorare al meglio questo traguardo ci saranno grandi momenti musicali e grandi spettacoli. Sono in partenza in effetti due grandi progetti, a livello di musica e di grande valore: i cicli integrali delle Sonate per pianoforte, e quelle dei  Quartetti per archi di Ludwig  Van Beethoven , che termineranno nel 2013/14. Si è ritenuta una scelta giusta affidarsi  alle musiche di questo grande compositore, che diventa un simbolo in primis per questi due modi di fare musica da camera.  Le opere proposte attraversano tutto il percorso artistico e creativo del grande Ludwig, partendo dalla sua gioventù, sino ai tempi in cui aveva già acquisito a sua verve creativa. Gli artisti che si alterneranno sul palco  della Società del Quartetto, sono di grande valore, e hanno già avuto qui appuntamenti indimenticabili. 

Da segnalare: gli amici Andras Schiff (con residence da quest’anno), e il Quartetto di Cremona che è già alla sua terza stagione continuativa. Il grande pianista ungherese farà le sonate nel puntuale ordine cronologico di composizione, mentre il Quartetto di Cremona suddividerà  gli sili di questa composizione beethoveniana in una passeggiata  di rimandi, suggestioni  musicali e proposizioni dei diciassette Quartetti. Queste serate faranno trascorrere ai presenti momenti  pieni di emozioni musicali e spirituali. Negli altri concerti si può trovare una grande varietà d proposte e autori: Gesualdo, Bach, Vivaldi , Charpentier , Debussy, Sostakoic, brahms, Janacek, , Britten, Poulnc, in cui si ascolta musica antica sino a quella di oggi, con il tutto che vuole proporre anche momenti di paragone con musiche di diverso tipo.  In queste due  stagioni si ha la possibilità di vedere grandi interpreti, giovani promesse, tutti assieme al Quartetto, con l’intento di produrre e fare della grande musica. Tutti i concerti vengono tenuti nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano, in Via Conservatorio 12, il martedì alle ore 21,15. Gli abbonamenti 2012/13 è già possibile farli, sia per l’intera stagione al costo di 420 euroPosto fisso  numerato Euro 500, giovani sino a 26 anni euro 80; per musica da Camera – Euro 235, Barocco – Euro 120, Beetthoven – Euro 299, Pianisti al Quartetto – Euro 180; per tutti è compresa la quota associativa ordinaria.  La singola quota associativa è: socio ordinario 100 euro, socio protettore  300 euro, socio vitalizio 150 euro. I pagamenti si possono fare con bonifico bancario, tramite la propria banca, in sede: con assegno, contanti, bancomat o carta di credito. Per ulteriori informazioni, si può andare alla sede della Società del Quartetto di Milano, in vi Durini 24,  telefonare allo 02.795393.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.