Festival Milanoltre 2012

milanoltreDal 3 ottobre al 2 dicembre 2012, al Teatro Elfo Puccini a Milano, si tiene la XXVI edizione del Festival Milanoltre, patrocinato e voluto dal Comune di Milano, dalla Regione Lombardia, dalla Fondazione Cariplo e Mibac, dove la danza la fa da protagonista, proponendo al numeroso pubblico momenti di spettacolo, incontri e workshop. I periodi di programmazione degli spettacoli sono tre: dal 3 al 7 ottobre, il 17 e 18 novembre e dal 26 novembre al 2 dicembre. Diversi sono i temi proposti: Vetrina Italia con due profili che ricalcano la linea artistica intrapresa nel 2010, con interventi di spettacolo di eccezione, quali la Spellbound Contemporary Ballet e la compagnia catalana Gelabert/Azzopardi Companya de Dansa.

 

La partenza del Festival è dal 3 al 7 ottobre 2012 con la sezione Vetrina Italia, che al suo interno in questa occasione avrà Vetrina Italia Domani. Ad esordire in Sala Shakespeare è un profilo con dedica a Mauro Astolfi e alla Spellbound Contemporaney Ballet, famosa compagnia sia a livello nazionale che internazionale che il 4 ottobre 2012 si confronterà e cimenterà con le Relazioni Pericolose, coreografia che ha preso la sua forma prendendo spunto dall’eguale capolavoro della letteratura francese, portando il tutto a modo suo nel far vedere un percorso nella psicologia sul mondo delle relazioni umane. Il 5 ottobre è in programma la rilettura personale di Carmina Burana a riguardo il mondo dei goliardi, proposta con vigore, forza d’animo e sarcasmo, oltre al doppio programma Lost for Words, mentre il 6 nella successiva serata tutti sono invitati ad assistere ad una nuova versione fatta appositamente per Milanoltre di Downshifting. In questa Vetrina italia qui all’Elfo Puccini va detto che si cimenteranno in meravigliose coreografie grandi autori, quali: Simona Bucci, grande danzatrice solista e assistente di Nikolaise e coordinatrice dell’Accademia Isola Danza, che il 4 ottobre propone I Rimasti, traendo spunto dalle opere di Angelo Morbelli che rappresenta nel suo dipingere Il Natale dei Rimasti, dando forma alla vita degli ospiti del Pio Albergo Trivulzio a Milano. Il 5 ottobre tocca alla Compagnia MK di Michele Di Stefano, con la sua performance e proposizione autodidatta di 4 Danze Coloniali, a cui segue domenica 7 ottobre Michele Merola con Narciso in versione noir, con la sua MM Company. Nella nuova sezione Vetrina Italia Domani, in cui si mettono sul palco proposte e idee di artisti in formazione il 7 ottobre la DanceHaus Company presenta Paradise Loft,nuova creazione a firma del giovane Matteo Bittante, realizzata in collaborazione con lo IED. Per quanto riguarda la pagina Incontri sabato 6 ottobre alle ore 18,30 nel Foyer dell’Elfo Puccini, Francesca Pedroni presenta l’incontro pubblico La danza contemporanea italiana tra racconto e neoclassicismo, momento di ricerca sulla coreografia italiana, con la partecipazione di Mauro Astolfi, Simona Bucci, Michele Merola. Si prosegue poi con gli altri appuntamenti in calendario il 17 e 18 novembre per finire con quello dal 26 novembre al 2 dicembre. Per prenotazioni di biglietti e ulteriori informazioni rivolgersi al Teatro Elfo Puccini in c.so Buenos Aires 33, Milano - tel. 02.00.66.06.06 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.