• Home
  • CINEMA
  • Festival cinematografico Terre Alte.. emozioni dal mondo

Festival cinematografico Terre Alte.. emozioni dal mondo

Il 16 ottobre 2012 è stato presentato a Milano, in conferenza stampa, alle 12,30, presso la Sala Saverio alla Fondazione Culturale San Fedele il Festival internazionale cinematografico “Terre Alte…Emozioni Dal Mondo”, che si tiene dal 20 al 27 ottobre a Milano, dedicato a immagini sulla montagna, e organizzato dall'Associazione Montagna Italia in collaborazione con la Sezione di Milano del Club Alpino Italiano e il Touring Club Italiano, il tutto lo si può definire  un grande evento cinematografico internazionale dedicato al cinema e alla cultura di montagna. Grande attenzione da parte dei quattro relatori presenti nella presentazione di questo nuovo evento dedicato alla montagna, alla natura, e alle tradizioni che ancora si conservano in questi luoghi.

Il Direttore del Settore Spettacolo, Moda e design del Comune di Milano Antonio Caibi ha detto: “ Trovo bello che anche qui a Milano si facciano manifestazioni come questa, per portare con immagini, filmati, momenti di cultura e musica, la gente a tornare a visitare le montagne e luoghi rurali”. Il Presidente del Festival Roberto Gualdi nel proseguio degli interventi ha detto: “Questo è un desiderio espresso da noi tutti diventato realtà, tanti e belli sono i numerosi film che hanno partecipato al Concorso, 108 in totale, arrivatici da ogni parte del mondo: Brasile, Svizzera, Germania, Francia, Lettonia, Tibet e altri paesi. Mi fa piacere che abbiamo creato un’unione di intenti con il Touring Club Italiano e la sua sezione di Milano, dando una grande importanza e successo alla manifestazione. Da tutti i film arrivatici un’esperta Giuria ha selezionato 1 15 film ch diciamo affrontano la fase finale per essere poi premiati. Per quanto visto sono molte le emozioni che questi film daranno, e sono certo che nelle prossime edizioni ci saranno ancora grandi migliorie a questo grande e già meraviglioso evento”. L’esperta Giuria è composta da: Piero Carlesi redattore rivista Touring Club, Marco Tieghi Vice Presidente Sezione Cai di Milano e socio accademico del Gruppo Italiano scrittori di montagna; Mara Colnalba socia del Cai di Milano, Giuseppe Spagnulo Console regionale per la Lombardia del Touring Club e esperto di cinema. Questa Commissione ha svolto nel modo migliore il suo compito, esaminando nel dettaglio i film, tenendo come valutazione sia l’aspetto tecnico e cinematografico e quello tematico, andando a guardarlo dall’immagine all’argomento e sotto il profilo regia al montaggio. A questo Festival ci si augura la presenza di numerosi appassionati e ammiratori di questo mondo, in cui la montagna è il fulcro della discussione, nelle sue svariate tematiche alle quali è collegata: l’esplorazione, le escursioni, l’alpinismo, la verticalità...in una parola. Abbinato al festival nella libreria Hoeply, nello spazio espositivo Secondopiano è presente una mostra fotografica ricavata dal volume Hoepli “I ghiacciai della Lombardia”, che viene inaugurata il 25 ottobre alle ore 18,00. La prima edizione di “Terre Alte…Emozioni dal Mondo” si tiene a Milano presso il Centro Culturale San Fedele, con inizio serate dalle ore 20,30.

Il programma è il seguente: Sabato 20 ottobre si terrà la serata di apertura con la proiezione dei primi film in concorso e la presenza del primo paese ospite, la Bolivia, che si esibirà in danze locali tipiche. Domenica 21, lunedì 22, mercoledì 24 le serate prevedono la proiezione dei film in concorso e un appuntamento speciale con il secondo paese ospite, il Perù, previsto per lunedì 22. Mercoledì 24 ottobre in Auditorium proiezione film in concorso: Walter Bonatti, con il cuore, con i muscoli, con la testa di Michele Imperio 68’ - Le monde de Gaston Rebuffat di Gilles Chappaz Francia 52’ - Giovedì 25 ottobre ore 18,00-19,30 Sala Touring Club Italiano proiezione del film in concorso Namastè Saipu Svizzera 40’ - Presenza della regista Aline D’Auria e della protagonista Laura Poretti - Sabato 27 ottobre, Ore 20.30 - Auditorium Centro Culturale San Fedele proiezione film in concorso: Linea continua di Herve’ Barmasse Italia 17’ Gypaetus helveticus di Marcel Barelli Svizzera 6’45’’ - La voie Bonatti di Bruno Peyronnet Francia 54’, a seguire le premiazioni del concorso cinematografico, con esibizione del Coro del Cai Milano. Da non dimenticare l’evento del 25 ottobre in cui Il Touring Club, nella sua sede in Corso Italia tiene il momento di “Incontro con il Regista” a ingresso libero, sino ad esaurimento posti.

Per ulteriori informazioni sul Festival e prenotazioni contattare l’Associazione Montagna Italia – Via Zelasco 1 - 24122 Bergamo – Tel. 035.237323

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.