XVI giornata della colletta alimentare

colletta alimentareAnche per quest’anno arriva il 24 novembre 2012 l’evento della Fondazione Banco Alimentare in collaborazione con la Federazione dell’Impresa Sociale Compagnia delle Opere, denominato “Giornata della colletta alimentare”, giunta alla sua XVI edizione.

Anche per quest’anno numerosi volontari faranno dei banchetti, soprattutto nei supermercati e grandi magazzini per la vendita di prodotti alimentari, in cui si sensibilizza le persone a comprare un qualcosa e donarlo a chi ne ha bisogno. Questi banchetti serviranno come punto di raccolta e di informazione, da rilevare che questa è un’attività quotidiana che viene fatta da chi ha organizzato questo evento. Questa giornata è considerata un momento importante per sensibilizzare la società civile sul problema della crescente povertà, invitando tutti ad essere generosi e comprare un qualcosa a favore di chi necessita, in questo modo si da una mano verso i bisognosi e chi vive in povertà.

Nel 2011 questa iniziativa ha avuto grande successo: i volontari presenti ai banchetti sono stati 120.000, gli italiani che hanno preso e donato la loro spesa sono stati 5.000.000, i punti vendita che hanno partecipato sono stati 9000, il cibo donato e raccolto nei vari punti è stato di 9600 tonellate, le strutture caritative che hanno accolto e aiutato 1.700.000 persone che avevano bisogno sono state 8673.

 In questi periodi in cui la crisi economica si fa sentire, si cerca di sopravvivere, con l’augurio e la speranza che questo momento non bello se ne vada. Nonostante la crisi continui, si è voluto fare in ogni caso questa giornata di colletta alimentare, in quanto  il pensiero di aiutare gli altri è sempre dentro di noi, e come essere umani si deve essere sensibili a certe chiamate, oltre che  rendersi conto che essere  utili a favore di qualcuno, che senza dubbio è felice per questo nostro gesto di solidarietà nei suoi confronti, è un dovere.

Guido Baroni

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.