Preservativi: i migliori spot selezionati per voi

keep calm condomIn occasione della giornata mondiale contro l’Aids vi proponiamo una carrellata delle migliori pubblicità di preservati presenti sul web

Ebbene si, i preservativi oggi sono i nostri protagonisti assieme alla creatività dei migliori studi che si sono immolati nell’impresa di comunicarli senza entrare nel volgare né perdere efficacia. Il rischio nel creare pubblicità per articoli contraccettivi e sessuali è proprio quello di scadere nella volgarità o nello scontato, qui vi riportiamo dieci di quelli che noi abbiamo ritenuto i migliori esempi trovati nel web.

Oggi, 1 dicembre, è la giornata mondiale contro l’Aids istituita nel 1988 per accrescere la consapevolezza di quanto questo virus mieta ogni anno milioni di vittime in tutto il mondo. Con questo articolo facciamo la nostra parte ricordando quanto la prevenzione sia importante e la sua comunicazione possa anche essere divertente. Solo un paio di dati prima di passare alla classifica, quest’anno sono stati diagnosticati 5,8 nuovi casi di contagio per ogni 100.000 residenti in Italia e la maggior parte di loro sono maschi intorno ai 38 anni. E’ vero che le cause maggiori di trasmissione del virus avvengono per l’uso di siringhe contaminate ma ciò non toglie che dal 1982 al 2010 in Italia 14.311 persone sono state contagiate da rapporti sessuali etero e 10.401 da relazioni omo. Pensiamoci e ora scegliamo che preservativi ci convincono di più.

Innanzitutto mi piacerebbe aver poi un parere su questa classifica perché scegliere l’ordine è stato davvero complicato, combattuta tra incroci di numeri e sensazioni a pancia.: voi come li avresti posizionati? Ce n’è qualcuno che non è stato messo e secondo voi meritava un posto nella nostra classifica? Ora, eccoci a noi:

Numero 10: Pick whatever you want but pick Tulipàn condoms (scegli quello che vuoi, ma scegli i preservativi Tulipàn): molto accattivante il claim e la canzone finale mi fa impazzire così come il ragazzo di colore alla fine e il suo movimento con la testa.

Numero 9: A man, a woman, a condom… but definetly not what you think! ( un uomo, una donna, un preservativo… ma di certo non è quello che pensi!) Lo spot che gioca sulla metafora della pioggia, dell’ombrello, della protezione per concludere il vedersi avverare di uno dei luoghi comuni più diffusi a proposito degli uomini di colore. Spot sud africano di Trust per porre l’attenzione sul problema dell’Aids, molto apprezzato il fine.

“One love for the mother’s pride…” chissà se era proprio quello che intendevano i Blue quando hanno scritto questa canzone…

Numero 8: Be sure, Trojan-Enz. La base che hanno scelto non mi fa impazzire, la storia non è delle più verosimili nella realtà, forse più adatta per un soggetto porno ma l’espressione che ha lui in chiusura del video gli vale l’ottavo posto.

Numero 7: Durex for a hundred milion reasons ( Durex per cento milioni di ragioni) Chiaro riferimento al film di Woody Allen “Everything you always wanted to know about sex” e azione simile vista a Milano allo Iulm dove centinaia di studenti erano entrati in un preservativo gigante per raccogliere fondi per conto del Cesvi (questo video all’indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=RgVp7-pRKSI). Personalmente non mi fa impazzire particolarmente, apprezzo però l’immagine d’insieme e lo spermatozoo quattrocchi!

Numero 6: Lesson learned:always keep Trojan-Enz in your car.Di sicuro il ragazzo dello spot l’ha imparato e gli è andata proprio di lusso. Io giuro che non l’avevo capita ma la mia amica Alex dice che è scontata, sarò io troppo naive? Voi l’avevate capito?

Numero 5: Get ready for more pleasure, Lifestyle extra pleasure (Preparatevi per un piacere maggiore, Lifestyle per un extra piacere) E’ uno degli spot più apprezzati on-line e effettivamente, chi non ha bisogno di intimità a casa propria? Di nuovo, l’espressione di lui è decisamente eloquente.

Numero 4: Hansaplast condoms. Pure pleasure. (preservativi Hansaplast. Puro piacere.) Nonostante abbia visto questa pubblicità una miriade di volte ogni volta mi fa sorridere e arrivo alla conclusione che ogni cosa si può fare basta sapere come e quando chiedere…

Numero 3: Use Condoms. Zazoo condoms: fun , sexy, safe. (Usa il preservativo. Preservativi Zazoo: divertenti, sexy e sicuri) Questo è lo spot di preservativi più visto e più amato sul web, rende decisamente l’idea del perché usare un preservativo e va anche oltre, ti fa proprio venir voglia di farlo per davvero.

Numero 2: Chocolate Flavoured Condom, by Durex (preservativi al cioccolato, di Durex) Questa è una delle mie preferite! (effettivamente non l’avrei messa al secondo posto altrimenti) Adoro i colori, le scenografie, la colonna sonora e il colpo di scena finale, godetevela e W il cioccolato!

Numero 1: Durex Baby Campaign  si aggiudica il nostro primo posto perché, innanzitutto, sono andati al di là della pubblicità classica proponendo un elemento di interattività con le persone, al punto che questa partecipazione diventa tanto impegnativa quanto quella di prendersi cura di un bambino.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.