Concerto di Capodanno a Milano 2012

concerto capodanno milanoTutti sono invitati al Concerto di Capodanno per inaugurare e festeggiare il nuova anno 2013.

Il Concerto si tiene il 1 gennaio 2013 alle ore 16,00 all’Auditorium di Largo Mahler a Milano, in cui viene suonata la “Nona Sinfonia di Beethowen”, che è stata nominata dall’Unesco come “Patrimonio dell’umanità” oltre che inno ufficiale della Comunità Europea. Con questo Concerto si vuole festeggiare la 14^ edizione di questo Concerto di Capodanno, ed è la terza volta che a dirigere l’Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi c’è come Direttore Musicale Zehang Xian, famoso in tutto il mondo.

Zehang Xian che è anche Direttore Artistico della NJO/Dutch Orchestra e dell’Ensemble Academy, dopo questo concerto, accompagnerà La Verdi nella tournée in Cina, in programma alla fine del 2013, portando nel lontano Oriente la musica del genio di Busseto. La serata è arricchita dalla presenza del Coro Sinfonico Giuseppe Verdi, diretto dal Choir Master Erina Gambarini cresciuta musicalmente in una famiglia di artisti, studiosa di canto, direzione musicale, interpretazione corale, Direttore di più cori: Radio France a Parigi e del coro della Radio di Stoccarda, le voci bianche di Monaco di Baviera. A cantare ci sarà un quartetto di solisti: il soprano Laura Aikin, il mezzosoprano Eva Vogel, il tenore Alexander Kaimbacher e il basso-baritono Thomas Tatzl. Il vedere la Verdi fare la Nona Sinfonia di Beethoven è una tradizione, da continuità e lustro a questa prestigiosa ricorrenza.

ll concerto viene eseguito anche nei giorni precedenti: sabato 29 dicembre 2012 alle ore 20,30, domenica 30 dicembre 2012 alle ore 16,00, oltre a martedì 1 gennaio alle ore 16,00. Per informazioni, acquisto biglietti e prenotazioni contattare il numero 02.83389401.

Il costo dei biglieti è di Euro 50,00/40,00/33,00/13,00. Visto l’eccellenza presente in questo Concerto, con la presenza sul palco di ben duecento tra musicisti e maestri d’orchestra, si auspica l’intervento di un numeroso pubblico, sia di novizi che di amanti di questo tipo di musica e canto, che senza dubbio con il loro ascolto, incitamento e applausi daranno un tributo maggiore a questo già per conto suo grande e spettacolare evento, che il Comune di Milano ha deciso di donare ai propri cittadini.

Guido Baroni

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.