Giorno della Memoria: eventi di Milano

giorno della memoriaMolte le iniziative e gli eventi che si svolgono a Milano in occasione della “Giornata della memoria”. In piazza Duomo il 25 gennaio 2013, nell’Ex Albergo Regina in Via Silvio Pellico, alle ore 10 ci sarà la deposizione della corona sulla lapide dell’ex Albergo Regina, che ai tempi era adibito a Comando SS e Quartiere generale della Gestapo dal 1935 al 1945. Ci saranno anche discorsi a ricordo e testimonianza di quei giorni di: Daniela Benelli, Assessore del Comune di Milano, Walker Meghnagi Presidente della Comunità Ebraica di Milano, Gianfranco Maris, Presidente ANED e Fondazione Memoria della Deportazione, Roberto Cenati, Presidente Anpi provinciale di Milano, Gino Morrone Presidente Regionale Fiap, Graziano Gorla Segreteria Camera del Lavoro; a coordinare gli interventi Marco Cavallerin.

Alle 11 sempre in Piazza Duomo a Milano, nella sala Convegni di Palazzo Reale, musiche e parole sul “Valore della testimonianza”, con interventi musicali di Bartolomeo Marchesi Dandolo, Carlo Mainardi, studenti del Conservatorio di Milano, con il coordinamento del prof. Marco Bernardin. Ci sarà anche la lettura dei nomi di deportati milanesi deceduti nei lager nazisti, fatti da studenti aderenti alla manifestazione. Verrà a portare il suo saluto anche il sindaco di Milano Giliano Pisapia. A conclusione prendono la parola Goti Bauer deportata ad Auschwitz, Gianfranco Maris deportato a Mathausen, che intratterranno un dialogo costruttivo con gli studenti delle scuole di Milano. Altro incontro si tiene presso il centro Puecher in Via U. Dini 7 a Milano alle ore 20,45 con tema “La memoria della deportazione – lettere e diari dei deportati. Si terrà nell’evento la presentazione dei libri: “Voci di lager” e “Diari e lettere di deportati politici 1943-1945”, Einaudi Editore di Torino di Mario Avegliano e Marco Palmieri. La serata ha come moderatore Giuseppe Deiana Presidente dell’Associazione C. C. Puecher, con gli interventi di Gloria Brillante Docente di tedesco - ITT Varalli di Milano, Claudio Gallonet docente di lettere e Storia, Pier Luigi e Giuliano Gasparotto, figli di Leopoldo Gasparotto.

Tutti gli studenti e i cittadini della zona 5 sono invitati ad intervenire, ai giovani viene rilasciato un attestato di partecipazione. Dal 26 gennaio al 16 febbraio 2013, alla biblioteca Chiesa Rossa in Via San Domenico Savio 3 a Milano, la biblioteca Chiesa rossa, Baia del re, Gratosoul e Rossosispera Utopiabaa presentano “Appunti per il giorno della memoria” con il seguente programma: sabato 26 gennaio, spettacolo teatrale “Lacrime di memoria” alle ore 16,00 della Compagnia L’Altra Luna, per bambini dai 6 agli 11 anni, martedì 29 gennaio alle ore 21,00 proiezione del film “La strada di Levi” di Davide Ferrario e Marco Belpoliti, in cui fa vedere e parla del viaggio nei luoghi frequentati e vissuti da Primo Levi. Sabato 2 febbraio, alle ore 16,00 letture delle poesie dei bambini di Terezin, con tema “Qui non ho visto farfalle”, e la musica di Jacopo Tarantino. Ci sarà anche una mostra di quadri con esposte le opere di Daniel Nicholas Schiraldi e la proiezione del film Shoa di Lanzmann, giovedì 7 febbraio immagini, letture e racconti, alle ore 21,00 su “Io e la memoria” con la voce di Primo Levi, sabato 9 febbraio proiezione del film di Mustafà Akkad, con Antony Quinn e Rod Steiger, alle ore 21,00, si parla della soria di Omar al-Mukhtar, combattente libico che ha condotto la resistenza contro gli invasori italiani. Sabato 18 febbraio alle ore 21,00 c’è la visione del documentario di Ken Kirby, fatto dalla BBC, che riguardano gli orrori fatti dall’esercito italiano nel corso della Seconda Guerra Mondiale in Libia, nei Balcani, in Etiopia e Eritrea.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.