• Home
  • SPORT
  • Corsa Cinque Mulini a San Vittore Olona

Corsa Cinque Mulini a San Vittore Olona

corsa cinque muliniIl 2 e 3 febbraio 2013 si corre la 82^ edizione della Cinque Mulini a San Vittore Olona (Milano)
Mercoledì 30 gennaio 2013 alla Sala Pirelli della Regione Lombardi a Milano c’è stata la presentazione  della “82^ edizione della Cinque Mulini Iaff World Cross Country Permit Meetings 2012/2013” con la presenza di varie personalità appartenenti alle Istituzioni e alle Associazioni ed enti che hanno collaborato in vari modi alla manifestazione, che hanno presentato la loro partecipazione all’iniziativa: l’Ass.re allo Sport Filippo GRASSIA, il Sindaco del Comune di San Vittore Olona Marilena Vercesi, MARIA GRAZIA VANNI per la FIDAL e Sabrina FRACCAROLI Elvio Porcedda in rappresentanza del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco che in questa occasione  fanno la “X Edizione dei Campionati Italiani dei Vigili del Fuoco”, Giuseppe Gallo Stampino Presidente della Cinque Mulini che ha portato a conoscenza di tutti il programma di questa edizione e le novità di quest’anno dicendo che questa corsa campestre internazionale  è parte anche quest’anno come tappa dello Iaff Cross Country Permit Meeting il grande circuito che unisce le più grandi manifestazioni di corsa campestre.

L’appuntamento per questa edizione è il 2 e 3 febbraio 2013 a San Vittore Olona (Milano), per assistere a questa corsa campestre mondiale, in cui su questo mitico percorso si contenderanno la vittoria alcuni tra i migliori specialisti di cross mondiale. La corsa è solitamente seguita con molto interesse da tutti gli appassionati, che sabato e domenica saranno numerosi e presenti lungo il percorso. Da ricordare prima di entrare nei dettagli, che la prima Cinque Mulini fatta nel 1933 è stata vinta dal milanese Mario Fiocchi, l’ultima ha  visto primeggiare il keniano Thomas Longosiwa.

Il tracciato che si sviluppa lungo il “Vallo”, passando appunto per mulini è  zizzagante e va per prati, e senza dubbio farà vivere a chi corre e a chi assiste una grande giornata di sport. La corsa è collegata a ”Cross per tutti”, che è un circuito che raccoglie 7 gare, e a cui aderiscono podisti e tutti coloro che se la sentono di praticare questa bella disciplina tra il verde e la natura. Per i runners questa è una giornata da non lasciarsi scappare, adatta a tutti, dai bambini agli adulti. Oltre alla gara per così dire clou, ci saranno anche quelle riservate ai giovani, che si terranno sabato 2 febbraio, e che sono fatte con l’idea di avvicinarli e invogliarli a questo tipo di corsa, e saranno in proposito ben 1000 gli studenti delle scuole di secondo grado che partecipano alla VII edizione della Cinque Mulini Studentesca.

Tra i personaggi sportivi noti presenti a questa edizione, si segnala: Andrea Giocondi, che è stato campione italiano di mezzofondo e adesso è preparatore atletico e guida del Comitato Italiano Paraolimpico, Massimiliano Monaco grande manager e ideatore del progetto “6+” che collabora  con gli organizzatori per promuovere la pratica di questo sport verso i giovani.

Per tutti il ritrovo è domenica mattina 2 febbraio all’Istituto fermi di Castellanza. Da ricordare anche la nutrita partecipazione di donne, la keniota Eunice Kales, l’etiope  Agos Agemira Gebru e le italiane Eleonora Bazzoni, Valeria Roffino, Renate Rungerr e Turia Samiri. Ci sarà inoltre la diretta televisiva su rai Sport 2 dalle ore 14,00 alle 15,00.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.