• Home
  • MODA
  • San Valentino: Pochi step per essere Perfette Donzelle col vostro Principe

San Valentino: Pochi step per essere Perfette Donzelle col vostro Principe

principesseManca pochissimo alla fatidica festa degli innamorati: San Valentino è quindi ormai alle porte!!

E io sono qui a scrivere alle dolci donzelle, mentre la mia collega Nicoletta ha scritto il decalogo del perfetto principe azzurro.

Premettendo la mia singletudine cronica, ecco qualche piccolo suggerimento fashion per essere le perfette principesse per i vostri baldi ed aitanti (ma si…per un giorno fateglielo credere) compagni di vita, impeccabili per il vostro incontro d’amore.

 

STEP 1

Rosso, rosa, cipria e affini, sono sempre ben accetti, un classico che non tramonta mai per San Valentino ma per carità limitatene l’uso. Accostate questi colori in modo discreto, su una base nera (col nero non si sbaglia mai, questa è una certezza) o comunque spezzate con un contrasto di colore, in modo che oltre che romantiche vi sentirete glamour e alla moda. Se decidete per un abbigliamento neutro date quel tocco in più con qualche accessorio: collane, cerchietti, borse o scarpe possono essere perfette con dettagli a cuore, scritte romantiche, o con toni dedicati all'amore come il rosso, ad esempio.

STEP 2

caramelline lovePizzi, trasparenze, parti scoperte, beh… a quale maschio non piace vedere la propria compagna in una tenuta sensuale e poter immaginare, guardandola, un dopo particolarmente interessante?! Ecco che anche qui non bisogna passare da un estremo ad un altro, si ad essere provocanti ma attenzione a non esagerare… se dovete uscire non è il caso di far inalberare il vostro ragazzo, fidanzato, marito, compagno per un’occhiata di troppo da parte degli altri uomini.

Quindi se scoprite le spalle ed il decolleté copritevi le gambe, e viceversa, anzi… copritevi strategicamente con malizia… non bisogna mica rivelare tutti i propri segreti… lui vorrà di certo scoprirne qualcuno!

STEP 3

Trucco: siate romantiche, sì quindi ai toni delicati quali i rosa, lilla, cipria e bianchi. Evitate smokey eyes o comunque toni troppo cupi.. è il giorno dell’amore e quindi rimanete sul naturale, ricordate al vostro lui che ama voi e non un procione (ipotizzando un post appuntamento il nero cola e lascia un risultato inquietante: lui potrebbe decidere la mattina dopo, vedendovi appena sveglia, di voler chiamare un esorcista). Stesso discorso per i profumi, andate su note delicate, fresche e non coprenti, sicuramente un profumo troppo deciso distoglierebbe l’attenzione da voi, soprattutto se lo intossicate.

STEP 4

Tacco o ballerina? Solito grande dilemma, rimanendo del parere che in questa giornata dovreste sentirvi delle belle, dolci e delicate donzelle e il vostro maschio si dovrebbe sentire un cavaliere pronto a servirvi e riverirvi, nasce il problema tacco vs ballerina. Io per prima mi trovo in difficoltà con questo tema, infatti amo profondamente i tacchi ma al contempo adoro le comode ed eleganti ballerine.

Beh ragioniamo attentamente, tutto si basa su lui, siete più alte o comunque a rischio superamento statura? Andate tranquille sulle ballerine, lui si sentirà un figo e non si sentirà attentato alla propria mascolinità e voi passerete una serata comodamente con i piedi piantati per terra senza doverli sentire supplicar pietà.

Al contrario è la vostra statura da lillipuziana il problema? Beh, il tacco diventa un alleato se il vostro ragazzo vi supera largamente in altezza, in questo modo eviterete di sentirvi additate a gigante e la bambina per una sera.

STEP 5

statue-san-valentino

Siate voi stesse, sempre e comunque. Lui vi ama, se vi ha scelte di certo il motivo non è come vi vestite o vi sistemate per questa festività ma per la vostra bellezza vera, il vostro carattere e tutte quelle piccole cose che avete costruito insieme.

Quindi godetevi la serata con tranquillità ma con quel pizzico di romanticismo in più senza arrabbiarvi se non vi sentirete perfette perché per il vostro compagno lo sarete comunque, e poi si sa…

L’AMORE E' CIECO!!!

 

Leggi anche:

San Valentino: 10 modi per esser il principe, se non azzurro, almeno celestino pallido

Le migliori commedie romantiche per un San Valentino in coppia

San Valentino: festa degli innamorati

San Valentino ricette: una cena romantica a lume di candela

San Valentino origini: "Più Fauno e meno Valentino!"

San Valentino: quello che non sopporto

Pin It