Papa Benedetto XVI abdica

ponteficeNessuno avrebbe mai immaginato di sentire una notizia come questa: Papa Benedetto XVI, Joseph Ratzinger, ha deciso di abdicare e lascerà il Pontificato dal 28 febbraio 2013. E' stato lo stesso pontefice ad annunciare in latino le sue dimissioni durante il concistoro per la canonizzazione dei martiri di Otranto.
«Un fulmine a ciel sereno». Con queste parole il decano del collegio cardinalizio, cardinal Angelo Sodano ha commentato la decisione di Benedetto XVI di lasciare il pontificato.

"SENTO PESO INCARICO, LASCIO PER BENE DELLA CHIESA" Il Papa ha spiegato di sentire il peso dell'incarico di pontefice, di aver a lungo meditato su questa decisione e di averla presa per il bene della Chiesa.

Dopo il caso di Celestino V, quello che si consuma oggi ha una portata storica ed eccezionale.

"Carissimi fratelli, vi ringrazio di vero cuore per tutto l'amore e il lavoro con cui avete portato con me il peso del mio ministero, e chiedo perdono per tutti i miei difetti". Lo ha detto Benedetto XVI annunciando di lasciare il pontificato.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.