• Home
  • MODA
  • Milano Fashion Week 2013: omaggio a Pippa Bacca e moda critical a Natura Donna Impresa

Milano Fashion Week 2013: omaggio a Pippa Bacca e moda critical a Natura Donna Impresa

naturadonnaimpresa2013Durante la settimana della moda milanese il famoso motto di Coco Chanel: “La moda passa lo stile resta” riecheggia e incombe su tutti gli eventi come un assioma imprescindibile. Un postulato che le organizzatrici di Natura Donna Impresa verso Expo 2015 hanno interiorizzato e trasformato nel più moderno: “La moda passa… il critical fashion semina!”. Natura Donna Impresa rappresenta infatti un evento modaiolo non convenzionale, perché dedicato alla moda critica, che si fonda sull’idea di diffondere un fashion al femminile di carattere eco-sostenibile.

Le 30 designer emergenti chiamate in campo per la tre giorni di esposizione per questa prima edizione del 2013 sono donne diverse per storia, età e interessi, ma unite nel desiderio di realizzare capi, accessori e arredi di design unici, originali e soprattutto green, ovvero progettati in modo da riciclare altri oggetti nella loro costruzione. Solo per dare un’idea di cosa si potrà trovare allo Spazio Asti 17 il prossimo fine settimana, segnalo alcune delle espositrici: Adriana Lohmann, che si dedica al lighting design; Arlette Vermeiren Zucoli; Caracol, che realizza ornamenti econtemporanei; Chianti Shine, che si occupa di restauro e i cui prodotti sono rigorosamente fatti a mano; Chimajarno, che vende capi da favola; Dalaleo, le cui eco-borse sono fatte di materiali riciclati come apri lattine; Eandare, dove sono i tessuti i protagonisti di gioielli e accessori; Elena Valenti, che sperimenta l’utilizzo di nuovi materiali nella creazione di gioielli; Ema, creatrice di collane e accessori; Eva Dub, fashion designer veneziana; Kevlove sailbags, che nasce dall’unione della passione per la moda e la vela; Labfuoritempo, brand originato dal desiderio di realizzare accessori utilizzando materiali di recupero; Lorena Giuffrida, che ricicla prevalentemente camere d’aria per creare gioielli; Mam Cosmetics, che vende prodotti rivolti all’estetica e al benessere; Maminou, i cui accessori sono di carattere patchwork; Marillina Fortuna, artista che utilizza materiali di riciclo; Moku, che realizza capi d’abbigliamento, cappelli e cerchietti davvero originali; Nanaaleo, la cui collezione Clotherapy si fonda sulla scelta di tessuti e colori ecologici e naturali; NVK Design, fashion designer che si occupa di architettura e moda; Passodomani, che realizza accessori fatti a mano con materiali di recupero; Pola Tre design, pensato per produrre oggetti per la casa che siano “vere pillole d’arredamento omeopatico”; Sabina Capellini; Segreti di Hammam; Ticer Crea by Tiziana Cerino; 13 Ricrea, team di tre designer che si è dedicato alla reinterpretazione di materiale destinato al disuso, all'abbandono e al macero.

Oltre alla possibilità di conoscere, apprezzare e, perché no, acquistare i prodotti delle designer sarà anche possibile partecipare ad un evento speciale pensato per l’inaugurazione dell’esposizione e che si terrà venerdì 22 febbraio 2013 in onore e in ricordo di Pippa Bacca (Giuseppina Pasqualino di Marineo,1974-2008), artista milanese scomparsa nel 2008 mentre stava compiendo la performance Spose in viaggio, che proponeva di attraversare in autostop 11 Paesi colpiti da guerre, vestita in abito da sposa per portare un messaggio di pace. Dalle ore 14.00 in Piazza Duomo si terrà la Non sfilata, che, organizzata per tappe attraverso la città di Milano, prevede la partecipazione di donne di tutte le età vestite in abito da sposa bianco. Per partecipare sarà quindi sufficiente indossare un abito da sposa bianco. E se l’abito non ce l’avete? Tranquille, ci pensano le organizzatrici: “Non sei sposata ma vuoi partecipare? Chiedilo a tua mamma, alle nonne, zie, amiche, sorelle, cugine … L’importante è che sia bianco (ovviamente valide le gradazioni di beige\panna). E se non riesci a trovare un abito da sposa ma vuoi partecipare lo stesso, contattaci e ti daremo noi un abito”. Ogni momento dell’evento realizzato in omaggio di Pippa Bacca verrà fotografato da un professionista e le foto verranno poi messe in mostra durante l’esposizione delle designer.

Natura Donna Impresa verso Expo 2015 si svolgerà dal 22 al 24 febbraio 2013 presso lo Spazio Asti 17, che verrà aperto al pubblico venerdì 22 alle 16.00 e inaugurato lo stesso giorno alle 17.30, una volta che tutte le partecipanti alla Non sfilata saranno giunte all'esposizione dedicata all’eco-imprenditoria femminile.

Spazio Asti 17, via Asti 17, accanto al Teatro Nazionale

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI