• Home
  • MODA
  • Fashion Duel: Greenpeace per una moda ecosostenibile

Fashion Duel: Greenpeace per una moda ecosostenibile

attivista climber al Castello SforzescoFashion duel: Greenpeace per una moda ecosostenibile

La nuova battaglia di Greenpeace ha come simbolo un guanto di sfida che è stato inviato a quindici importanti firme dell’alta moda insieme a un questionario di venticinque domande su tre importanti step della loro filiera: la pelle, la carta per il packaging e le loro produzioni tessili.

Per incrementare gli allevamenti di bovini l’Amazzonia vieni privata di migliaia di ettari, stessa sorte tocca alle foreste pluviali dell’Indonesia, habitat delle ultime tigri di Sumatra, che vengono distrutte per ricavare le scatole e i sacchetti per i nostri acquisti. Ed infine l’inquinamento idrico in Cina, in Messico e in altri paesi del Sud del mondo provocato dall’industria chimica che emette nei fiumi sostanze tossiche.

Per una moda più attenta al pianeta Greenpeace stamane ha aperto la fashion week con un blitz al Castello Sforzesco, dove un gruppo di attivisti si è introdotto srotolando un green carpet che reca l’immagine di un guanto di sfida, utilizzato come passerella da un’attivista-climber.

La campagna vede come  protagonista l’attrice Valeria Golino che ha prestato la propria immagine per un video che la ritrae nuda e ricoperta di sostanze tossiche. Ma ognuno di noi può dare il proprio contributo per convincere le grandi maison a ripulirsi! Basta andare sul sito it.thefashionduel.com, lanciare il guanto con una semplice mail (anche tramite il log in di facebook), oppure dare il proprio contributo tramite una videoadesione. E’ inoltre disponibile online la classifica della case d’alta moda realizzata sulla base delle loro risposte al questionario: l’unico bollino verde spetta al Gruppo Valentino, lo zero in condotta va a nomi eccellenti come Prada, Trussardi e Dolce&Gabbana.

Per tutti coloro, infine, che desiderano sapere qualcosa di più su Greenpeace martedì 26 alle ore 20.00 in via delle Foppette, 2 in zona Tortona, nella sede di Mondo Senza Guerre si terrà la riunione del gruppo locale. Vi aspettiamo!

Chiara Bernocchi

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI