• Home
  • EVENTI
  • Pierino e il bruco al Conservatorio di Milano

Pierino e il bruco al Conservatorio di Milano

claudio-bisioDomenica 3 marzo 2012 alle ore 16,30 al Conservatorio di Milano in Sala Verdi Claudio Bisio in compagnia di 30 estrosi artisti, racconta sul palco la storia “Pierino e il bruco”.

Claudio Bisio, accompagnato da un’ensemble urbano-sinfonico-multiculturale e con i colori rappresentati da immagini fatti ad acquarello, narrerà la storia di Pierino, di un bruco, e di come insieme si propongono come farfalla in lotta contro l’arroganza e il pregiudizio. La storia di Pierino il Bruco parla di bullismo e cerca di dare risalto e valore alla ricchezza della diversità in tutte il suo modo di essere. E’ un racconto valido per i più piccoli e i più grandi, che parla e fa riflettere chi ha passato il suo tempo non guardandosi attorno e non capendo quello che succede, riportandolo a pensare a se stesso seguendo quanto Pierino fa. Le musiche sono di Stefano Corradi, conosciuto per la sua storia artistica addentro alla musica classica e jazz, e appassionato di musica multiculturale.

Sul palco si potranno vedere artisti di diverse tendenze culturali e geografiche: i famosi solisti jazz Tino Tracanna, Giovanni Falzone, Bebo Ferra, accompagnati dal fisarmonicista rom Albert Mihai e dagli studenti del Conservatorio e dal percussionista ivoriano Pegas Ekamba, e tutti insieme daranno vita all’orchestra di 30 musicisti che seguiranno e porteranno Pierino in giro nel suo viaggiare variegato ed emozionante, dove sono i piccoli movimenti e emozioni a dar vita alle singole esistenze e a far da salvaguardia al mondo. A scrivere il tutto è stata Laura Rossi, esperta in ambito teatrale, nel quale coinvolge   soprattutto i giovani. Ha esperienze varie: al Piccolo teatro di Milano, con l’Officina degli Scrittori, il teatro Franco Parenti, la Stage orchestra di Moni Ovadia, e inoltre ha fatto diversi laboratori teatrali, ed è anche scrittrice; suo è il libro “L’identità e la maschera”. Piacevole e accogliente è anche la scenografia nei suoi colori e modi di porsi, fatta da Jacopo Zilotto grande illustratore, visualizer, autore di fumetti e creativo.

Per informazioni e prenotazioni telefonare al 334.3149628
Il costo del biglietto è di 15 euro intero, 10 euro ridotto.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.