Perché quel fondotinta non va bene per me?

Ciao ragazze! Eccomi con un nuovo articolo nel quale vi voglio parlare dei fondotinta. In particolare però vi illustrerò un aspetto particolare del fondo, che non riguarda la sua consistenza oppure quale sia meglio per la vostra pelle, ma vi parlerò del sottotono: questo nostro alleato per essere ancora più belle, ma nemico quando non lo si conosce, perché ci può fare incorrere in gaffe di stile e colore decisamente da evitare!

sottotonoMa cos'è questo sottono? Lo conosciamo veramente?

Principalmente il sottotono non è altro che quel tono di colore che ha ogni prodotto per la base del nostro make up. Infatti, per trovare il fondotinta piuttosto che il correttore giusto per noi, non basta scegliere un colore simile alla nostra pelle.

A quante di voi sarà capitato di comprare un fondotinta di un colore che sembrava perfetto, proprio uguale alla nostra pelle, e invece una volta applicato sul nostro viso creava un effetto maschera, antiestetico e poco naturale. Sicuramente sarà capitato a molte e questo non è colpa del fondotinta ma del sottotono, che deve corrispondere al tono della nostra pelle perfettamente, altrimenti non si adatterà una volta sulla pelle.

Come sapere quale è il nostro sottono?

Bisogna innanzitutto sapere che esistono due tipi di sottono: caldo e freddo. A cui si aggiunge un terzo tipo, neutro, che però è meno comune.

Il sottotono caldo è più comune in persone con la carnagione scura o olivastra, che tendono, insomma, al "giallo". Quello freddo, invece, si trova maggiormente in persone con la pelle chiara, di tipo nordico, che tendono al "rosa".

Come capire quale è il nostro?     fondotinta

Visto che non è sufficiente vedere se abbiamo la pelle chiara o scura, ci sono alcuni accorgimenti che è bene usare per capire quale sottotono abbiamo.

 

  • Primo fra tutti stai meglio con gioielli di colore argento o oro? Se argento, hai probabilmente un sottotono freddo; se oro, probabilmente ti trovi un sottotono caldo.
  • Se le vene visibili del tuoi polsi tendono al blu, probabilmente sei della categoria fredda; se tendono al verde, di quella calda.
  • Se la vostra abbronzatura è di colore marroncino/dorato il vostro sottotono sarà caldo, se invece è più color mattone il vostro sottotono sarà freddo.

Se una volta provati tutti questi trucchetti, siete ancora indecise probabilmente avete un sottotono neutro, ovvero nella vostra pelle sono ben bilanciati i pigmenti di colore caldi e freddi, e quindi potete usare entrambi i tipi di fondotinta, scegliendo di volta in volta quello che si abbina meglio al vostro incarnato.

Spero di essere stata chiara! Se avete ancora dubbi, non esitate a chiedermi.

Cary

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.