• Home
  • EVENTI
  • Rane nei Navigli: Cracking Art nella Darsena

Rane nei Navigli: Cracking Art nella Darsena

foto balconiQualche giorno fa in questo articolo vi avevo accennato a PIENADIRANE, il lancio di migliaia di rane supercolorate nel Naviglio Grande organizzato da CRACKING ART GROUP coloro che lo scorso anno portarono centinaia di chiocciole multicolor sulle guglie del Duomo.

Quest’anno il loro progetto, in collaborazione con all’ente promotore Navigli Lombardi e  in concomitanza con Navigli Lombardi Acqua Festival e il Fuorisalone, si pone l’obiettivo di contribuire al restauro della Conca dell’Incoronata e alla riqualificazione dei Navigli.

Infatti, dal 6 aprile, è stata attivata la vendita di migliaia di piccole sculture di ranocchie che contribuiranno alla performance PIENADIRANE che avverrà domani lungo il Naviglio Grande in prossimità del Vicolo Lavandaie. L’evento prevede il lancio di 5000 rane nel  Naviglio e ci si aspetta che partecipi un gran numero di spettatori per questa Performance.

Le rane sono acquistabili, al costo di  € 20.00, attraverso diversi canali: scrivendo a info@navigliacquafestival.it ,o recandosi, dalle 11 alle 20, presso lo spazio Lounge di FAN  – Navigli Lombardi Acqua Festival in Alzaia Naviglio Grande 6 oppure presso la Galleria Glauco Cavaciuti Arte in via Vincenzo Monti 28,info@glaucocavaciuti.com.

Tutti coloro che acquisteranno la propria Rana Cracking Art saranno parte integrante della performance, in quanto la scultura colorata sarà data assieme ad un coupon da presentare presso lo spazio lounge di FAN, domani a partire dalle ore 15 per il ritiro di una seconda rana, che verrà utilizzata per prendere parte alla PIENADIRANE programmata alle 18.

rana bluIo appena ultimerò l’articolo corro a acquistare la mia rana, nel tragitto cercherò di decidere se prenderla rosa, rossa o blu, nella speranza che non sia troppo tardi per essere tra i primi 100 ad acquistarla presso lo spazio lounge di FAN, per poterne avere una di quelle personalizzate dallo street artist milanese Atomo Tinelli (forse è un po’ tardi per quelle personalizzate, ma tentar non nuoce!).

Andate in tanti, in questo modo oltre ad avere una scultura divertente e carina, potrete contribuire ai programmi di restauro dei nostri cari navigli!

 

Foto di Valentina Fumo

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.