• Home
  • CRONACA
  • DoteComune. Tirocinio retribuito in Lombardia

DoteComune. Tirocinio retribuito in Lombardia

Si ha tempo fino al 24 Aprile per partecipare alla selezione per un tirocinio retribuito presso alcuni Comuni della Lombardia.
DoteComune. Tirocini in LombardiaDoteComune, organizzato e promosso da Regione Lombardia, ANCI Lombardia, Ancitel Lombardia e i Comuni che vi aderiscono, permette ai partecipanti di attivarsi lavorativamente nei diversi ambiti comunali diventando erogatori di servizi ai cittadini. Il progetto ha una durata di 6 o 12 mesi, con un impegno di 20 ore settimanali circa, e soprattutto prevede un contributo mensile di 300 euro e la certificazione delle competenze acquisite secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali di Regione Lombardia.

E' prevista, nello specifico, l’assegnazione di una Dote cittadini italiani, dei paesi dell'Unione Europea ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, residenti o domiciliate in Regione Lombardia, siano essi giovani inoccupati o disoccupati, di età compresa tra i 18 e 35 anni, nonché lavoratori percettori di ammortizzatori: lavoratori in cassa integrazione guadagni straordinaria, lavoratori in cassa integrazione guadagni in deroga, lavoratori in mobilità ordinaria e in mobilità in deroga.

II cittadino straniero proveniente da Paese comunitario può svolgere in Lombardia l’esperienza di tirocinio secondo le modalità previste dal documento in questione. Il cittadino straniero proveniente da Paese non comunitario e regolarmente soggiornante in Italia può svolgere in Lombardia l’esperienza di DoteComune secondo le modalità previste dallo stesso documento, purché in possesso della carta o del permesso di soggiorno.

Per dare la possibilità a tutti è possibile candidarsi a un solo progetto.

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964