Phil Hartnoll (Orbital) al Tunnel Club

hartnollVenerdì 19 aprile grande appuntamento sul palco del Tunnel Club, in Via Sammartini a Milano, alle ore 23,00 con il concerto organizzato da Le Cannibale in collaborazione con la Notte di Asterix, che presentano la performance di Phil Hartnoll (Orbital).

Phil Hartnoll è da molti conosciuto, fa parte del duo Orbital ed è autore di  pezzi strumentali innovativi  di musica elettronica, e si sta facendo conoscere come  dj solista, proponendo momenti di pregevole musica improvvisata ed estrosa. Le sue esibizioni contaminano e sono ben viste dai suoi fans e dal pubblico presente, attualmente è molto richiesta la sua presenza  in locali e club, anche come gruppo Orbital. Il suo curriculum dimostra la sua validità visto che ha  partecipato a diversi festival mondiali: il Ministry of Sound a Londra, diversi show in Asia assieme a Basement Jaxx e Mark Hnight, oltre ad essere presente  in numerosi club di Londra: The end, Tummills e il Fabric. Phil Hartnoll è un componente del duo musicale Orbital assieme a suo fratello Paul, dal 1980, quando producono Acid House.

Il successo per entrambi arriva negli anni 90, dopo essersi fatti conoscere  con una serie di dischi, quali: Chime, Style, The Box, Satan. Grande ed entusiasmante è stata la loro esibizione a Glastonbury nel 1994, dove hanno ottenuto il riconoscimento di essere stati uno dei migliori gruppi partecipanti. Nel 2004 Phil decide di mettersi in proprio e portare in giro  da solo la sua musica, facendo  esibizioni e iniziando alcuni progetti con la tecno band Long Range, producendo l’album Madness and Me. Gli Orbital  hanno continuato, dopo un periodo di pausa, a fare musica elettronica, tornando assieme  ad esibirsi in  pubblico nel 2012, proponendo Worky, loro disco e  prodotto contemporaneo, che mischia melodie e travolgente  musica  elettronica, partecipando nel contempo a diversi festival in Europa e America. Hartnoll ha continuato anche la sua carriera da solista, producendo il remix Where is it gong, l’album Worky assieme a Steve Mec, iniziando a girare l’Europa. 
Per l’evento del 19 aprile l’entrata, con ingresso ridotto, in lista, è di 10 euro

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.