Festival della Letteratura di Milano

Con la cultura non si mangia, per lo meno questo è quello che afferma qualcuno. Ma la cultura, l’arte, la letteratura è ciò che ci nutre e che ci permette di essere umanamente e intellettualmente diversi, tutto ciò che serve è la volontà.

Partendo dall'assunto di Calvino che pensava che la letteratura può vivere soltanto se si pone degli obbiettivi smisurati, giunge a Milano, grazie al lavoro degli abili organizzatori la seconda edizione del Festival di Letteratura. Una manifestazione totalmente autoprodotta partendo da zero fondi, che conta sull’impegno, la caparbietà e la determinazione oltre che di chi organizza, dei volontari, delle case editrici, degli scrittori e dei lettori.
 
Il Festival in programma a Milano dal 5 al 9 giugno, vede coinvolti ben 70 luoghi della città tra Biblioteche, Librerie, Locali, Spazi culturali e Spazi multifunzionali proponendo circa 180 eventi tra laboratori per bambini, letture, incontri, dibattiti, presentazioni di libri, attività per vivere la città e concerti.
 
Tra i tantissimi eventi in programma: ogni giorno a partire dalle 10, presso la sede della casa editrice l’Archivio Dedalus (Via Piero Custodi 18) potrete gustare un caffè tra una conversazione e la visione di alcune opere visive messe in mostra per l’occasione. Si segnalano inoltre il 7 giugno alle 18 presso la Biblioteca Affori (Viale Affori 21, Villa Litta) la presentazione del volume Milano: Storia e immaginazione (Milanocosa Edizioni), un libro che racconta Milano dal periodo leonardesco all’epoca moderna; segue alle 20.30 l'incontro intitolato Di cosa parliamo quando parliamo di cultura? presso il Chiostro dei Glicini dell’Umanitaria (Via Daverio 7) e sempre alle 20.30 la presentazione con reading tratti dal dramma teatrale “Da qualche parte” intitolata Violetta tra finzione e realtà, la protagonista de La Traviata, in attesa della Prima del Teatro alla Scala, presso la Biblioteca Fra Cristoforo (Via Fra’ Cristoforo 6).
 
L'8 giugno alle 11 viene presentato il romanzo storico culinario Il principe dei cuochi di Ketty Magni (Cairo Edizioni) alla Biblioteca Sant’Ambrogio (Via San Paolino 18); segue alle 15 la presentazione di Dopo Pranzo con le Edizioni Archivio Dedalus. Caccia al tesoro con Marcel Duchamp un testo in cui si approfondisce l’opera dell’artista. Nella giornata finale alle 17 negli spazi di Delos Books (piazza Bonomelli 6/4), incontro sulla Fantasy con Silvia Robutti che presenta La maledizione della fiamma; alle 17.30 Ma dove vai Milano in bicicletta, un tour in bicicletta per conoscere alcuni angoli nascosti di questa città, con ritrovo e partenza da piazza del Cannone.
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.